domenica, 18 Aprile 2021
HomeSezioniEventiNuovo film di Pieraccioni: casting...

Nuovo film di Pieraccioni: casting in Toscana, come candidarsi ai provini

Come partecipare ai casting del nuovo lavoro cinematografico di Leonardo Pieraccioni, che sarà girato anche Firenze: i requisiti comunicati da Toscana Film Commission

-

AAA cercasi giovane con la faccia spiritosa. L’annuncio è arrivato dalla Toscana Film Commission: parte un casting per il nuovo film Leonardo Pieraccioni, le cui riprese inizieranno a fine primavera. Il regista fiorentino torna sul set dopo 3 anni dall’ultima produzione cinematografica e – a giudicare dalle caratteristiche che dovranno avere gli attori da sottoporre ai provini – la nuova “pellicola” sarà sempre una commedia tutta da ridere. Ecco come fare domanda per il casting del nuovo film di Leonardo Pieraccioni.

Toscana Film Commission, il casting per il nuovo film di Pieraccioni: requisiti, domanda e selezione

“Dove sei ragazzetto simpatico? Vieni, ti s’aspetta!!”, ha scritto su Facebook Pieraccioni, rilanciando la notizia pubblicata sul sito della Toscana Film Commission. La produzione è infatti alla ricerca di un ragazzo tra i 17 e i 24 anni, preferibilmente fiorentino o toscano. Requisito fondamentale: una faccia spiritosa per un ruolo comico, ma “non è necessario avere esperienza”, viene specificato.

Secondo quanto comunicato da Toscana Film Commission, per candidarsi al casting del nuovo lavoro di Leonardo Pieraccioni è necessario mandare una mail all’indirizzo [email protected], inviando foto, video di presentazione di pochi secondi e – per chi vorrà – anche un monologo. Vanno poi indicati nome, cognome, età e i propri contatti telefonici per essere richiamati nel caso si sia selezionati per i provini in carne e ossa.

Quando sarà girato il nuovo film in Toscana

L’inizio delle riprese è fissato nel mese di giugno 2021. Tra tutte le domande presentate dai giovani aspiranti attori, saranno selezionati i ragazzi che potranno partecipare ai provini. Il casting sarà fatto nel rispetto delle regole anti-contagio in una data e in un luogo che saranno successivamente comunicati ai candidati.

Leonardo Pieraccioni ha all’attivo 13 film, molti dei quali girati in Toscana, come il celebre “Ciclone” di cui quest’anno ricorrono i 25 anni dall’uscita. L’ultimo lavoro risale al 2018: “Se son rose” ha visto l’esordio sul grande schermo di Martina Pieraccioni, figlia del regista. Negli ultimi anni Pieraccioni è tornato anche sul palco del teatro con i due amici Carlo Conti e Giorgio Panariello per uno show che ha riscosso un grande successo di pubblico.

Ultime notizie