Pitti Uomo giugno 2019 calendario eventi
Pitti Uomo alla Fortezza da Basso di Firenze. Foto AKAstudio - collective

Dentro la Fortezza da Basso e in città: l’edizione di giugno 2019 di Pitti Uomo anima Firenze con un lungo calendario di eventi. La data dell’inaugurazione ufficiale dell’edizione numero 96 è l’11 giugno con la cerimonia nel Salone dei Cinquecento, ma già lunedì 10 si svolgono i primi “assaggi” della kermesse.

Il programma va avanti poi fino a venerdì 14, con sfilate delle grandi griffe di moda, feste vip, cocktail party, anteprime delle collezioni primavera-estate 2020, visite guidate e appuntamenti aperti a tutti.

Il calendario di Pitti Uomo 2019, le sfilate in pillole

Tra gli eventi di punta la sfilata di Salvatore Ferragamo in piazza della Signoria, con un fashion show su invito che inizierà alle 19.30 di martedì 11 giugno, in uno dei luoghi simbolo di Firenze. Il gran finale del progetto  Guest Nation China, promosso da Pitti Immagine Discovery e dalla Shangahi Fashion week per mettere in vetrina le creazioni di 10 designer del Sol Levante, è affidato al fashion show del duo cinese Pronounce (Yushan Li e Jun Zhou): mercoledì 12 alle ore 17.00 alla Dogana la presentazione della collezione SS2020 “A Fresh Dig”.

Sempre mercoledì 12 evento speciale per Givenchy, guest designer di Pitti Immagine Uomo 96, mentre il brand MSGM, fondato nel 2009 da Massimo Giorgetti, va alla conquista del Mandela Forum dove giovedì 13 giugno, alle ore 10.00, è ospitata la sfilata per presentare la nuova collezione.

Firenze Rocks 2019, gli orari di tutti i concerti e la mappa

E il palco al piazzale Michelangelo

Pitti Uomo, in questa edizione estiva 2019, sale sulla terrazza panoramica della città per una delle serate più glamour del calendario. Al piazzale Michelangelo giovedì 13 giugno dalle 19.30 fino a tarda notte andrà in scena la maxi sfilata per festeggiare il 90esimo anniversario della boutique fiorentina LuisaviaRoma.

Un evento costato 5 milioni di euro e che vedrà in passerella top model del calibro di Eva Herzigova e Irina Shayk Kirsten Owen, per finire con il concerto di Lenny Kravitz seguito dalla cena esclusiva. Blindatissima la lista degli invitati, ben 4mila persone del gotha della moda e del mondo dello spettacolo, oltre a mille fortunati estratti a sorte sul sito di Luisaviaroma.

PItti Uomo 2019 giugno Firenze
Foto: AKAstudio – collective

Gli eventi gratis e per tutti

Fin qui gli eventi su invito, ma ci sono anche iniziative aperte a tutti. Dal 10 al 15 giugno torna Secret Florence: 7 luoghi di Firenze da riscoprire, più un’ottava location segreta, sono il palcoscenico di performance di arte contemporanea, film, concerti, visite guidate. Si va dai cenacoli di Sant’Apollonia e San Salvi, fino alla chiesa dell’autostrada, progettata da Michelucci.

Le passeggiata notturne alla Manifattura Tabacchi, per Pitti Uomo 2019

Anche l’ex Manifattura Tabacchi di Firenze è coinvolta nel programma di appuntamenti targati Pitti Immagine Uomo. Oltre agli eventi dei brand di moda (su invito), dall’11 al 14 giugno il complesso a pochi passi da piazza Puccini apre le porte per passeggiate notturne, dalle 21.30 a mezzanotte, per un progetto a cura di Linda Loppa.

Protagonisti 7 designer e artisti che condivideranno la loro visione della moda e dell’arte: Bart Hess, Lara Torres, Armando Chant, Moses Hamborg, Bernhard Willhelm, Clemens Thornquist, Senjan Jansen. La partecipazione è gratuita.

E la mostra al Museo della Moda di Palazzo Pitti

Chiudiamo con l’evento espositivo ospitato al Museo della moda e del Costume di Palazzo Pitti: dal 12 giugno al 29 settembre è possibile visitare la mostra “Romanzo breve di moda maschile”, che analizza l’evoluzione del menswear dal 1989 fino ai giorni nostri.

In vetrina i capi degli stilisti e 150 brand che in questi anni sono stati i protagonisti degli eventi speciali di Pitti Uomo, kermesse che nel 2019 festeggia i 30 anni di vita.

Scarica il calendario degli eventi di Pitti Uomo (giugno 2019) in pdf

Pitti Uomo 2019: le anticipazioni sull’edizione di giugno