martedì, 21 Settembre 2021
HomeSezioniEventiSagre in Toscana agosto 2021:...

Sagre in Toscana agosto 2021: gli eventi, da Firenze alla Maremma

Per Ferragosto o nella seconda metà del mese. Pesce o carne. Le migliori sagre dove mangiare in questo caldo agosto

-

Bistecca e cinghiale, pesce e cacciucco, tortelli e ravioli, perfino gli “schiaffoni“: un menu da leccarsi i baffi. Le sagre in Toscana durante il mese di agosto 2021 “traslocano” soprattutto sulla costa, tra Livorno e la Maremma, e la maggior parte è attiva anche per Ferragosto, ma non per il pranzo. Ricordiamo che per accedere a queste feste paesane è obbligatorio mostrare il green pass e devono essere rispettate tutte le regole anti-Covid, come ad esempio gli accessi contingentati e la distanza tra i tavoli.

Sagre a Firenze e in Mugello nel mese di agosto 2021

Proprio queste norme hanno ridotto drasticamente il numero di sagre paesane nel cuore della Toscana. In provincia di Firenze fino a Ferragosto si svolge la sagra della bistecca a Fucecchio, nel campo sportivo di Galleno, con stand aperti ogni sera dalle ore 20.00 e prenotazione obbligatoria al numero 3409553758. In alto Mugello, a Palazzuolo sul Senio è stata confermata la Festa del cacciatore 2021, all’aperto, presso la Casa del Villeggiante: venerdì 13 agosto cena a base di Paella solo prenotando un posto al forno o ai bar della cittadina; sabato 14 agosto e il giorno di Ferragosto si mangia a pranzo (apertura ore 11.00) e a cena (dalle ore 18.30).

Fino al 15 agosto, inoltre nel parco della piscina Fiammetta di Certaldo è in programma la Festa de l’Unità che ogni sera apre i suoi stand gastronomici per cenare con pizza, griglia, porchetta e, nel weekend, anche il gelato. Qui altre idee su cosa fare per Ferragosto 2021 a Firenze e dintorni.

Sagre di agosto sulla costa toscana: Livorno

Com’è ovvio nei paesini vicino alla costa il protagonista è soprattutto il pesce in tutte le sue varianti. Nel parco delle sughere di Donoratico (Castagneto Carducci – Livorno) dal 10 al 15 agosto si gustano il cacciucco e i migliori piatti di mare, ogni sera alle ore 19.00. L’Asd Donoratico Volley, che promuove l’evento, consiglia la prenotazione con un messaggino Whatsapp al numero 3381347552. Nella pinetina di Riotorto (Piombino) dal 9 al 15 agosto 2021 la sagra del bistecca cambia nome e diventa “del tortello e della brace” con il ristorante gestito dai volontari dell’ASD Riotorto calcio che è attivo dalle ore 19.30.

Passato Ferragosto, nel parco dei pini di Cecina, dal 17 al 22 agosto2021 torna la Festa del Pesce, alla sua 11esima edizione: sabato e domenica c’è anche il cacciucco, il piatto tipico delle sagre di questo pezzo di costa toscana. Le casse aprono alle ore 19.30 e l’evento è organizzato dal Volley Cecina.

Sagre paesane in Toscana: Pisa

Una delle sagre toscane più particolari è quella del “Cunigliolo fritto” promossa dal circolo Arci La Selva a San Miniato (Pisa), dal 5 al 29 agosto 2021, tutti i giovedì, venerdì, sabato e domenica (anche a Ferragosto). Tra le specialità le pappardelle al coniglio e il fritto. Prenotazioni al numero 3391639542. Gli schiaffoni sono i protagonisti a San Giuliano Terme, fino al 15 agosto: si tratta di pasta fresca fatta a mano. La prenotazione non è obbligatoria, ma chi vuole assicurarsi un posto può prenotare telefonando al 3791458327, dalle ore 12 alle 15, oppure online sul sito della sagra, dove si può consultare il menu. Disponibile anche cibo d’asporto.

Cosa fare a Ferragosto in Toscana: gli eventi del 14 e 15 agosto 2021

Sempre in provincia di Pisa, a Buti si tiene la sagra del cinghiale il 12, 13 e 14 agosto, la sera con apertura dalle ore 19.30 e prenotazione obbligatoria (tel. 349.2819452 e 328.3073558) e a Pomarance, nella frazione di Serrazzano, la festa paesana (14-15 agosto e 21-22 agosto) ospitata nel parco dei castagni. Tra le specialità tortelli e pasta fatta in casa, carne alla brace e trippa. Per prenotazioni 3533885123 o 3533885211.

Sagre in Toscana, agosto 2021: gli eventi in Maremma

Maremma terra di sagre, soprattutto nel mese di agosto quando la costa toscana si popola di turisti. Fino al 15 agosto a Rispescia ogni sera dalle ore 19.00 apre la cucina della Festa dello sport e del cinghiale alla cacciatora (ma ci saranno anche i tortelli maremmani). La prenotazione è obbligatoria, chiamando il 3386888054 e chi non ha il green pass può ordinare cibo d’asporto allo stesso numero. Sagra anche ad Alberese con l’edizione 2021 della Festa della Carne Maremmana che ha luogo dal 13 al 29 agosto nel campo sportivo Francioli. Apertura ore 19.30, prenotazioni e informazioni al numero 3317619997.

Fino al 14 agosto la pineta zona Palazzi rossi di Follonica ospita ogni sera la sagra del picio (la specialità è quello all’aglione), della donzella e della rostinciana, ma non mancheranno i tortelli maremmani. L’evento culinario fa parte della Festa dello Sport organizzata dalla società Follonica Hockey.

A Castiglione della Pescaia dal 12 al 14 agosto e dal 19 al 22 agosto è in programma inoltre Tortelli e Calamari in econofesta, nell’impianto sportivo di Casa Mora, promosso dall’Hockey Club di Castiglione. Più giù ad Albinia (comune di Orbetello) fino al 14 agosto si svolge la sagra della griglia di mare e di terra con apertura degli stand nel campo dell’Atletico Maremma alle ore 19.30, senza bisogno di prenotazione. Dopo Ferragosto l’Associazione sportiva Fonteblanda, vicino a Talamone, organizza la sagra del cacciucco (16-24 agosto).

Feste di paese nell’interno della provincia di Grosseto

Sempre in provincia di Grosseto, ma nell’interno, sagra della pecora e del maiale a Monterotondo Marittimo, in località castagni (dal 12 al 15 agosto, domenica anche a pranzo), mentre a Santa Fiora va in scena la sagra dell’acqua cotta, ossia la minestra tipica della Maremma (dall’11 al 15 agosto, venerdì, sabato e domenica anche a pranzo) e a Sorano si tiene la sagra del prosciutto e del formaggio soranese (tutti i giorni dall’11 al 22 agosto, a pranzo e a cena con prenotazione obbligatoria via Whatsapp al numero 3392911867). E ancora nel campo sportivo di Montiano sagra d’estate con piatti tipici toscani dal 9 al 18 agosto sempre a cena e senza prenotazione. A Magliano in Toscana, al campo di calcio di Sant’Andrea, sagra del baccalà dal 2 all’11 agosto e dal 13 al 20 agosto.

Ultime notizie