Home Cosa fare a Firenze Cosa fare nel weekend a Firenze (3-4 ottobre): gli eventi da non...

Cosa fare nel weekend a Firenze (3-4 ottobre): gli eventi da non perdere

Previsioni meteo incerte per il weekend e dubbi su cosa fare a Firenze tra sabato 3 e domenica 4 ottobre? Vi diamo una mano con la nostra guida agli eventi del fine settimana

eventi Firenze 2 3 4 ottobre 2020 weekend mercatini mostra fiori
Foto: pagina Facebook Società Toscana di Orticultura

Le previsioni meteo per il weekend sono piuttosto incerte (nelle ultime settimane ahimè ci siamo abituati a portare dietro l’ombrello), ma il programma di eventi a Firenze tra sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 è piuttosto vario: ecco cosa fare durante il fine settimana, all’aperto o… al coperto. Si vai da mercatini alle fiere (ceramica, vintage, artigianato e fiori: ce n’è per tutti i gusti), dai festival culturali alle rassegne cinematografiche “esotiche”, senza dimenticare l’immancabile cibo di strada. Ovviamente le parole d’ordine sono sempre tre: mascherina, distanza e mani ben pulite.

Cibo di strada: Finger Food Festival al Visarno (gratis)

Continuano gli eventi all’Ippodromo del Visarno di Firenze, che il 2, 3 e 4 ottobre ospita la terza edizione del Firenze Finger Food festival, una grande festa tutta dedicata al cibo di strada per assaporare specialità regionali, accompagnate da birre artigianali e buona musica.

L’ingresso è gratuito e questi sono gli orari di apertura dell’evento: venerdì 2 ottobre dalle 18.00 alle 24.00, sabato 3 dalle 12.00 alle 24.00 e domenica 4 dalle 12.00 alle 23.00.

Cosa fare a Firenze: mostra di fiori d’autunno all’Orticoltura (2-3-4 ottobre)

Fiori e piante tornano a invadere il giardino dell’Orticoltura, subito fuori dal centro di Firenze, per la nuova edizione della mostra autunnale di piante e fiori della Società toscana di orticultura, che il 2, 3 e 4 ottobre 2020 organizza anche eventi e incontri nella suggestiva serra del Roster.

Rose, agrumi, piante grasse, fiori da guardino e da balcone, terrecotte: sono una settantina gli espositori tra vivai, aziende agricole e realtà specializzate nella floricoltura. Orario 9.00 – 19.00 tutti e 3 i giorni, ingresso gratuito. L’evento, comunicano gli organizzatori, si svolgerà anche in caso di pioggia.

Mercatini a Firenze: vintage, Svuota la cantina e Fiera internazionale della ceramica

Non mancano le cose da fare a Firenze per gli amanti dello shopping: ricco il calendario di mercatini in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre (sperando che la pioggia dia qualche tregua). In entrambi i giorni, dalle ore 9.00 alle 19.00, si tiene la Fiera internazionale della ceramica che per l’edizione 2020 trasloca dalla tradizionale location di piazza Santissima Annunziata fino a piazza Santa Croce con tutti i suoi ceramisti e un’installazione dedicata a Dante Alighieri a 700 anni dalla sua morte. Nei dintorni di Firenze continua la Fiera di Scandicci, in versione “long” e in attesa del fierone di giovedì prossimo.

Due poi i mercatini vintage da segnalare: Only Usato, il market di seconda mano, domenica 4 ottobre fa tappa negli spazi di “Frigo” (al coperto) in via della Chiesa 27, zona Oltrano, dalle 12.00 alle 20.00, mentre Fly vintage promuove un mercatino vintage sostenibile con abiti e oggetti d’autore il 2, 3 e 4 ottobre nel giardino del Palazzo Villani Stiozzi Ridolfi in via Ricasoli 21 (ore 10.00 – 20.30).

Nella Sala dei Marmi del Parterre, dal 2 al 4 ottobre, torna il Merc’ANT d’Autunno, promosso dalla Fondazione ANT Onlus, dove trovare oggetti nuovi e vintage, vestiti, biancheria per la casa, cosmesi, prodotti eno-gastronomici e molto altro. Orari: venerdì 15.00 – 19.00, sabato e domenica 10.00 – 13.00.

Chiude questa rassegna di eventi per lo shopping, il primo mercatino Svuota Cantine a Firenze per la stagione autunnale 2020: domenica 4 ottobre lungo viale dei Bambini all’Isolotto le bancarelle allestite da un centinaio di cittadini per questo market dell’usato. In caso di maltempo si recupera la domenica dopo (qui tutte le date dei mercatini Svuota cantine a Firenze per l’autunno 2020).

Firenze dei bambini 2020: baby eventi in giro per la città (3-4 ottobre)

Cosa fare con i più piccoli a Firenze nel weekend del 3 e 4 ottobre? C’è il festival Firenze dei Bambini che, rimandato dalla primavera all’autunno per l’emergenza Covid, porta i suoi eventi a Palazzo Vecchio, all’Istituto degli Innocenti e nel Teatro della Pergola.

Foto: Nicola Neri

Sono 6 gli spettacoli, con varie repliche per consentire la partecipazione a più gruppi di persone, a cui è possibile assistere gratuitamente con prenotazione obbligatoria: Rodarissimo del Teatro dell’Orsa di Reggio Emilia, Ascoltando Rodari, in musica della Scuola di Musica di Fiesole, I viaggi di Giovannino Perdigiorno e Sott’acqua. Il lago delle meraviglie a cura di Parco della Fantasia Gianni Rodari,  Esercizi di fantastica a cura di Associazione Sosta Palmizi di Cortona, Omini piccini di Venti Lucenti. Informazioni sul sito del festival Firenze dei bambini.

Happening, gli eventi contemporanei alla Manifattura Tabacchi di Firenze (fino al 4 ottobre)

Il 4 ottobre si chiude alla Manifattura Tabacchi di Firenze “Happening”, il primo festival di arti performative prodotto da NAM – Not A Museum tra eventi e mostre.  Da una parte c’è il percorso espositivo le installazioni di artisti di rilievo internazionale, dall’altra il programma di performance tra il giardino della Ciminiera e l’edificio B9.

Da segnalare domenica 4 ottobre l’esibizione del musicista americano Rob Mazurek e del trombettista jazz Gabriele Mitelli, mentre sabato sera l’ultimo appuntamento a cura dell’etichetta fiorentina OOH-sounds con lo di show di suoni e luci stroboscopiche firmato da Holy Similaun. Qui il programma completo.

Urban Nature WWF: gli eventi a Firenze per la festa della natura

Il WWF, insieme a tante realtà locali organizza in tutta Italia, domenica 4 ottobre, l’evento Urban Nature, una festa della natura in città. A Firenze (meteo permettendo) la mattina sarà dedicata a una passeggiata sull’Arno, dalla “spiaggetta” di San Niccolò fino al giardino sotto Ponte Vecchio, accompagnati dal biologo Carlo Scoccianti per scoprire la biodiversità presente lungo il fiume. A seguire una gita in barca con i canottieri. Per informazioni e prenotazioni: 3687371801, max74firenze@gmail.com.

Nel pomeriggio Urban Nature si sposta alla Montagnola dell’Isolotto: dalle 15.00 inaugurazione dei giochi per bambini, completamento dell’aiuola commestibile realizzata dagli alunni della vicina scuola e l’installazione dell’hotel degli insetti.

Eventi alle Cure: Cucù festival

Eventi, musica, teatro, danza, presentazioni di libri sotto la loggia del mercato delle Cure e in giro per il quartiere alla prima periferia di Firenze: venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre sono le giornate del “CuCù Festival” organizzato dall’associazione Le Curandaie.

Il gran finale è il concerto, domenica 4 ottobre alle 17.30, della Filarmonica Bellini sotto la tettoia di piazza delle Cure. La partecipazione è gratuita ma è consigliata la prenotazione su eventbrite.

Cinema: Immagini e suoni dal mondo

Anche gli amanti del cinema avranno cosa fare nel weekend: al Cinema la Compagnia di Firenze fino al 4 ottobre è protagonista “Immagini e suoni del mondo”, il festival del cinema etnomusicale che propone una carrellata di film a pluripremiati nei maggiori festival internazionali e quasi tutti in prima visione italiana (alcuni dei quali a ingresso gratuito).

La chiusura dell’evento è tutta cubana, con una proiezione seguita da concerto dal vivo: domenica 4 ottobre alle 21.00 il documentario A Tuba to Cuba di T.G. Herrington e Danny Clinch, al termine l’esibizione della cantante cubana Yorka Rios con il suo gruppo Cubanìa e Tradiciòn. Qui il programma completo.