giovedì, 27 Gennaio 2022
HomeSezioniFiorentinaDimenticare la sconfitta e ripartire...

Dimenticare la sconfitta e ripartire contro la Samp

Si gioca stasera al Franchi Fiorentina - Sampdoria. Per i viola Castrovilli stop, Benassi convocabile

-

La Fiorentina prova a dimenticare la sconfitta subita negli ultimi minuti ad Empoli e allo stadio Artemio Franchi, martedì 30 novembre (alle 18,30) affronta la Sampdoria. Le contemporanee sconfitte di Lazio e Juventus non hanno cambiato molto in classifica ma è chiaro che gli uomini di Vincenzo italiano non devono sbagliare contro i liguri.

Fiorentina – Sampdoria: le probabili formazioni

La Fiorentina dovrà fare a meno di Castrovilli fermato da un sovraccarico al quadricipite destro. Ancora ai box per recuperare dai rispettivi infortuni Dragowski, Pulgar e Nastasic. Torna convocato Benassi che ha smaltito un problema alla schiena. Come sempre, rebus in attacco, per capire chi affiancherà Vlahovic. Nella Sampdoria possibile un mini turn over visto il turno infrasettimanale.

Difesa e controcampo

In difesa torna dall’inizio il giapponese Yoshida visto che Ferrari è ancora acciaccato dopo l’infortunio al polso sinistro. A centrocampo invece sulla sinistra dovrebbe riposare Verre e si scalda al suo posto il norvegese Askildsen. In attacco invece si scalda Gabbiadini che potrebbe prendere il posto di Quagliarella e fare coppia con Caputo.

Dove seguire in tv la partita Fiorentina – Sampdoria.

Ultime notizie