domenica, 2 Ottobre 2022
HomeSezioniFiorentinaDove vedere oggi la partita...

Dove vedere oggi la partita di Conference League Fiorentina – Istanbul Basaksehir

Da Dazn a Sky, passando per Tv8 in chiaro: ecco dove vedere la partita di stasera della Fiorentina in Conference

-

Pubblicità

Stasera la Fiorentina torna in Europa e, dopo gli ultimi risultati negativi, si aspetta una reazione. Per chi non è a Istanbul ecco dove vedere la partita di oggi della Fiorentina in Conference League contro l’Istanbul Basaksehir in tv e in streaming. La lunga trasferta ha scoraggiato i tifosi viola e infatti solo in 50 saranno presenti in Turchia ad incitare la squadra di Italiano.

A che ora gioca oggi la Fiorentina in Conference League e dove vedere in tv la partita contro l’Istanbul Basaksehir

L’orario di inizio di Fiorentina-Istanbul Basaksehir è fissato alle 21 a Istanbul. Le scelte su dove vedere la partita di oggi della Fiorentina in Conference League sono moltissime: la gara sarà trasmessa in tv da Dazn, Sky Sport Football (canale 203), Sky Sport (253), e stasera si potrà vederla anche in chiaro, su Tv8, a differenza della partita contro il Riga che invece non venne trasmessa sul digitale terrestre. Per Dazn e Sky (con Sky Go) è prevista anche la diretta streaming.

Pubblicità

Per quanto riguarda il commento di Fiorentina-Istanbul Basaksehir Dazn propone la telecronaca di Riccardo Mancini con il commento dell’ex capitano viola Manuel Pasqual. In precedenza l’emittente trasmetterà, per le italiane, Midtjylland-Lazio (ore 18.45) e in contemporanea alla Fiorentina Roma-Hjk Helsinki. Per Sky (che propone sempre le partite di Lazio e Roma) la telecronaca della partita della Fiorentina in Conference League è affidata a Dario Massara, il commento a Lorenzo Minotti.

La formazione della Fiorentina a Istanbul

Una volta scelta la piattaforma dove vedere la partita di oggi della Fiorentina in Conference League, c’è l’aspetto principale e qui contano i giocatori. Le ultime prestazioni della squadra viola sono state negative e dunque si aspetta un cambio di passo. Oggi servono i tre punti. Mister Vincenzo Italiano giocherà con il consueto 4-3-3: in porta Gollini, difesa con Venuti, Quarta, Igor e Biraghi. A centrocampo Bonaventura, Amrabat e ancora una volta Barak. In attacco fiducia a Ikoné, Cabral e Saponara. Per Ikoné se non è l’ultima spiaggia, poco ci manca. Discorso diverso per Cabral, ma il centravanti deve iniziare a segnare.

Pubblicità

Ultime notizie