domenica, 4 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniFiorentinaViola in Conference League. Una...

Viola in Conference League. Una vittoria per chiudere in bellezza

Squadra a pari punti col Basaksehir Istanbul. Il passaggio agli ottavi è sicuro ma la seconda in classifica dovrà giocare un turno suppletivo

-

- Pubblicità -

Ultima giornata della fase a gironi di Conference League con la Fiorentina di scena in Lituania contro il Rigas e Fiorentina. Giovedì 3 novembre (alle 16:30) una partita delicata. I viola sono primi con 10 punti, gli stessi del Basaksehir Istanbul, battuti nell’ultima gara 2-1. chi vince il girone va direttamente agli ottavi di finale. Le seconde classificate della UEFA Europa Conference League dovranno affrontare le terze classificate della UEFA Europa League nei sedicesimi in un turno che si giocherà a febbraio. I viola devono fare di tutto per evitarlo.

Le probabili formazioni

Vincenzo Italiano dovrà fare a meno ancora una volta dell’argentino Nico Gonzalez e anche di Riccardo Sottil. La formazione scelta dovrebbe vedere in porta Gollini, in difesa Dodò, Milenkovic, Martinez Quarta; a centrocampo Bonaventura, Maleh e Amrabat, in attacco Ikoné e Kouamé affiancheranno Jovic o Cabral in ballottaggio per una maglia da titolare.

- Pubblicità -

La “stella” del Rigas è Andrej Ilic, autore di 16 gol in campionato, secondo a Krollis del Valmiera con 22 reti. Qui dove vedere la partita di Conference League.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -