sabato, 8 Agosto 2020
Home Rubriche Firenze dei Bambini Cosa fare a Firenze con...

Cosa fare a Firenze con i bambini? Le idee del weekend

Il fine settimana in versione baby: 14 eventi e laboratori per i più piccoli, a Firenze e dintorni, tra sabato 22 e domenica 23 febbraio

-

Questo è l’ultimo fine settimana di Carnevale, difficile scansarlo ma, se siete alla ricerca di qualcosa di diverso per voi e per i vostri bambini, ecco una serie di programmi divertenti e di qualità per trascorrere il vostro weekend a Firenze, tra sabato 22 e domenica 23 febbraio 2020.

Florence dance for kids nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio

Una festa per tutte le famiglie con bambini di tutte le età che inizia sabato 22 febbraio alle ore 15.00 nella Sala D’Arme di Palazzo Vecchio.  Fino alle 19.00, ogni ora spettacoli a rotazione, musica e giochi organizzati dagli studenti americani della Pennsylvania State University (afferenti a ISI Florence). The International Studies Institute In Florence e Milano 25 Onlus (Zia Caterina) hanno ideato insieme questo evento fundraising a favore della ricerca e delle cure per il cancro infantile.Tutte le sul sito di Florence dance for kids.

Eventi per bambini durante la festa di Impact Hub Firenze (22 febbraio)

Sabato 22 Febbraio, dalle 10.00, presso Impact Hub Firenze (via Panciatichi 16 Firenze), una festa collettiva per il sesto compleanno di Impact Hub Firenze a tema green. Da mattina a sera fino a poco prima di mezzanotte, un fitto calendario di eventi e iniziative dedicate alla natura, alla sostenibilità dell’ambiente. Nelle ore del pomeriggio laboratori, workshop e intrattenimento per i bambini. I laboratori sono gratuiti ma su prenotazione. Più informazioni nel nostro articolo sulla festa di compleanno di Impact Hub Firenze.

Laboratorio per bambini alla Biblioteca delle Oblate

Sabato 22 febbraio, alle ore 11.00, presso la sezione bambini e ragazzi, nell’ambito del Black History Month Florence Festival 2020, AntigonArt APS propone un appuntamento dedicato ai bambini da 5 a 11 anni. Il laboratorio prenderà le mosse da Il ragazzo leone di Sonny Olumati, ballerino professionista nato a Roma da genitori nigeriani. Il racconto seguirà Primo e il suo leone peluche Malcolm in un’avventura intergalattica ispirata a Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry.

Cosa fare a Firenze: eventi del weekend (21-22-23 febbraio)

I bambini saranno chiamati, con l’aiuto delle operatrici, ad inventare il finale della storia per poi realizzare un elaborato grafico in cui ciascun bambino dovrà immaginare un pianeta su cui Primo e Malcolm potrebbero essere approdati nel corso del loro viaggio. La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero 055/2616512 fino ad esaurimento dei posti disponibili, oppure scrivere all’indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it.

Teatro: “Babar l’elefantino” all’Affratellamento

Sabato 22 febbraio uno spettacolo che va in scena su due turni: alle ore 16:00 e alle ore 18:00, al teatro L’Affratellamento (via Giampaolo Orsini 73), Storia di Babar l’elefantino. Lo spettacolo ha superato la sua sesta replica e torna a teatro, recitato da Mattia Fornabaio e Laura Iachetta, accompagnati al pianoforte da Ilaria Posarelli, con le musiche originali di F. Poulenc. Spettacolo adatto a tutti, un omaggio a Jean de Brunhoff, autore dei testi, a Francis Poulenc, compositore della musica e a Paolo Poli, magnifico interprete di questa opera. Informazioni: 339 7236546 (Anche tramite messaggio WhatsApp). Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 eurco.

Le tute degli astronauti al Planetario di Firenze

Mezz’ora di planetario e altri trenta minuti di laboratorio per bambini dai 3 ai 6 anni (sabato 22 febbraio, ore 15.30 e 16.45). Prima di volare sulla Luna o di raggiungere una base spaziale, è necessario un addestramento particolare per diventare astronauta. Non si possono indossare felpa e jeans: occorre una tuta spaziale, che protegga da temperature proibitive, polveri cosmiche, radiazioni solari e micrometeoriti… ma come sono fatte le tute degli astronauti? Info e prenotazioni: tel. 055 2343723 – mail: iscrizioni@fstfirenze.it

Eventi e caccia al tesoro di carnevale, in centro a Firenze (23 febbraio)

Ritorna la caccia al tesoro gratuita per via Guelfa e via Cavour offerta dai negozianti del centro commerciale naturale Via Cavour che coinvolge tutti in una sfida avvincente: una caccia al tesoro. Si può partecipare in maschera e non, basta avere uno smartphone e partire a caccia di enigmi e prove. Il percorso si snoda lungo le vie e all’interno dei negozi che saranno aperti per l’occasione. Chi gioca in maschera  avrà più punti, e un extra-bonus è previsto per le squadre con bambini.

Per giocare basta presentarsi in via Cavour muniti di telefonino, a partire dalle 14,30 di domenica 23 febbraio. E’ consigliato registrarsi prima, ma sarà possibile iniziare a giocare anche direttamente sul posto. La caccia si gioca a squadre (da 2 a 6 componenti). La premiazione avverrà alle 18 e i premi per le prime 10 squadre classificate saranno consegnati direttamente. Qui invece tutte le feste di carnevale per bambini nei quartieri di Firenze durante questo weekend (22 – 23 febbraio).

E dopo… film, merenda e truccabimbi al cinema

Domenica 23 febbraio, dalle ore 16.00 alle ore 19.00 al cinema La Compagnia per bambini e famiglie un pomeriggio di festa. Il programma prevede dalle 16.00 alle 17.00 truccabimbi per tutti i bimbi, mascherati e non a ingresso libero. Presso il bar del cinema merenda con dolci di carnevale a cura di Opera Catering. Alle ore 17.00 proiezione del film Coco di Lee Unkrich e Adrian Molina. Biglietto 4 euro intero, 6 euro film+merenda. Alle ore 18.00, la premiazione della caccia al tesoro di via Cavour, nel foyer del cinema.

Cheesmoon la luna formaggiosa al Planetario di Firenze

Anche in questo caso 30 minuti di planetario e mezz’ora di laboratorio per bambini dai 3 ai 6 anni presso il Museo Scienza e Tecnica e Planetario di Firenze (domenica 23 febbraio, ore 15.30 ). Ecco il tema: c’era una volta un topolino, che voleva andare sulla Luna, perché gli pareva fosse un grande formaggio… In effetti, i crateri della luna possono trarre in inganno anche il più furbo dei roditori. Con gli operatori museali i bambini realizzeranno un poster con le fasi lunari, per spiegare al topolino come stanno le cose?Per info e prenotazioni: tel. 055 2343723 mail: iscrizioni@fstfirenze.it

Microscopiche scoperte al Museo Galileo

Il laboratorio Microscopiche scoperte permette ai bambini (a partire dai 7 anni) di utilizzare moderno strumento per ripercorrere, con l’operatore museale, l’affascinante storia delle prime osservazioni microscopiche, rivivendo l’emozionante scoperta del mondo infinitamente piccolo delle pulci, delle zanzare, ma anche dei globuli rossi e dei batteri. Appuntamento domenica 23 febbraio ore 15.00. Costi 3 euro più il biglietto di ingresso. Si consiglia la prenotazione.

Colori emotivi al Museo Marino Marini di Firenze

“Colori emotivi” è un’attività per i bambini dai 3 ai 6 anni (accompagnati da almeno un adulto). Il laboratorio è pensato per avvicinare i piccoli al colore, alla sua percezione e alle sensazioni che suscita. I bambini saranno accompagnati alla ricerca del colore tra i dipinti e le sculture di Marino Marini e potranno metterlo in pratica nel laboratorio che seguirà la visita. Inizio attività: domenica 23 febbraio ore 16.00. Si richiede di presentarsi almeno 10 minuti prima all’ingresso del Museo. L’attività è a pagamento e i posti sono limitati:prenotazioni e informazioni qui.

Le statue raccontano: percorso in piazza della Signoria

L’associazione Culturale Marginalia organizza domenica 23 febbraio un percorso dedicato ai bambini e ai loro genitori. Il percorso prevede un viaggio nel tempo e nella storia della splendida piazza della Signoria a Firenze tra storie, curiosità e leggende delle statue presenti in questo museo a cielo aperto.La quota di partecipazione è di 8 euro per ogni bambino e 2 euro per i genitori, tutti saranno microfonati per un migliore ascolto. Evento adatto a bambini dai 7 anni ai 12 anni. Prenotazioni e ulteriori informazioni scrivendo a: visiteguidate@associazionemarginalia.org.

Cosa fare con i bambini nei dintorni di Firenze (weekend 22 – 23 febbraio)

E per chi vuole spostarsi dalla città ecco qualche idea per famiglia fuori Firenze.

Il flauto magico al Teatrodante Carlo Monni a Campi Bisenzio

Domenica 23 febbraio alle 16:00 al Teatrodante Carlo Monni (piazza Dante 23, Campi Bisenzio) va in scena il Flauto Magico. L’opera di Mozart regala un racconto fantastico del rito di iniziazione, ricco di colpi di scena, dove ciò che è non è come sembra. La Principessa Pamina e il Principe Tamino sono i protagonisti della storia, che affrontano un viaggio prima in modo infantile, poi acquisendo gli strumenti necessari per poter essere artefici della buona riuscita dell’impresa.

Notte bianca di “un Prato di libri” a Carmignano

Un Prato di libri accoglie i piccoli lettori nel salone consiliare di Carmignano (Prato) per una nuova avventura al profumo di parole e storie, sabato 22 febbraio. Insieme al ‘raccontalibri’ Sergio Guastini e alle sue letture animate per bambini dagli 8 agli 11 anni la notte bianca promuove una nuova gioiosa e indimenticabile esperienza da vivere fra le pagine di un libro. I bambini saranno accompagnati dai genitori il sabato sera alle 21 e verranno ripresi alle 8 di domenica mattina.  Richiesti sacco a pelo, cuscino e tuta. Prenotazioni via mail a unpratodilibri@gmail.com.

Un pomeriggio da favola: Pinocchio e il Gatto e la Volpe

Sabato 22 febbraio dalle ore 16.00 alle 18.00, il Museo del Tessuto di Prato (via Puccetti) propone una lettura animata dedicata al Gatto e la Volpe. Dopo aver scelto il personaggio più buffo, i bambini indosseranno i panni della strana coppia creando una maschera di feltro. Età: dai 4 anni. In collaborazione con Sezione Ragazzi Biblioteca Lazzerini. E richiesta la presenza di un accompagnatore Costo: euro 5 euro a partecipante. Prenotazione obbligatoria: 0574611503.

In collaborazione con Firenze Formato Famiglia

Ultime notizie

Paul McCartney, rimborso in denaro per i biglietti del concerto di Lucca

Il Lucca Summer Festival conferma: sì al rimborso in denaro per i biglietti del concerto di Paul McCartney, come richiederlo

Bonus baby sitter anche ai nonni, arriva la proroga per agosto

C'è ancora tempo per richiedere il bonus straordinario per baby sitter e centri estivi

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (7 agosto)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Ancora 13 nuovi casi in Toscana ma nessun decesso: il bollettino sul coronavirus del 7 agosto

Altri 13 casi e aumenti in 7 delle 10 province: dati e notizie di oggi, 7 agosto, sul coronavirus in Toscana