venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniSportAlla Fiorentina il primo match...

Alla Fiorentina il primo match con l’Orizzonte

Fiorentina Waterpolo - Orizzonte Catania

-

E’ la quinta vittoria consecutiva per le ragazze di De Magistris che sfruttano il fattore campo solo nell’ultima frazione. Gara molto equilibrata contraddistinta più dalle giocate delle varie campionesse in acqua che non da azioni corali. Alla fine del terzo tempo le due pretendenti allo scudetto sono ancora sul 9-9. Tutto si decide nei minuti finali grazie, soprattutto, ad una bella doppietta della Frassinetti.

Quattro i gol della Dravucz, miglior realizzatrice di serata, doppiette anche per Masi, Cotti e Abbate. Nella squadra etnea spicca la tripletta della Di Mario e la doppietta dell’evergreen Miceli. Con due centri anche Garibotti e Gil. Non precisa ma nettamente migliore la formazione di Pierluigi Formiconi nello sfruttare le azioni in superiorità numerica: 3 reti su 7 occasioni. Disastrosa la Fiorentina: zero centri su 6 azioni con l’uomo in più.

“A dir la verità non sono molto soddisfatto – ha commentato al termine dell’incontro il coach Gianni De Magistris – perché è vero che abbiamo vinto, ma non abbiamo giocato come sappiamo. Eravamo partiti bene soprattutto in difesa, poi abbiamo abbassato la guardia subendo il ritorno dell’Orizzonte. Il rimprovero più grande verso le mie ragazze, è quello di non esser state in grado di sfruttare le superiorità. Ad ogni modo, è stata una bella partita e la vittoria spero dia un’ulteriore iniezione di fiducia alle mie ragazze. I tre punti, come avevo detto alla vigilia, contano poco; il successo credo sarà importante soprattutto per il morale. Sono contento, inoltre, del buon arbitraggio, ma dispiaciuto del calendario. Ritengo, infatti, sia un peccato che una sfida così importante sia arrivata nelle prime giornate – ha concluso il coach gigliato – perché le due squadre non sono ancora al top”.

Ultime notizie