sabato, 13 Agosto 2022
HomeSezioniSportAlla Ngm Firenze WP arriva...

Alla Ngm Firenze WP arriva Margherita D’Amico

Margherita D'Amico alla NGM Firenze Waterpolo

-

Pubblicità
E’ Margherita D’Amico, giovanissima giocatrice della Pro Recco, l’ultimo acquisto della NGM Firenze Waterpolo. La D’Amico con Laura Repetto e Maria Bosco contribuirà a costruire il futuro della squadra. Con l’arrivo della giocatrice genovese, è nata infatti il 7 maggio del 1993, prosegue la politica della società fiorentina di inserimento in squadra di giovani atlete promettenti che possano da una parte crescere accanto alle compagne più esperte ma che, allo stesso tempo, consentano di proseguire nel raggiungimento degli obiettivi futuri. Una scelta, questa condivisa anche dalla NGM Italia, main sponsor della squadra femminile di serie A1.
La giocatrice ha iniziato nel Rapallo circa otto anni fa e, nel 2011, è stata circa un anno in California a studiare e a giocare a pallanuoto. Nella passata stagione, invece, è approdata alla Pro Recco.
Sebbene l’accordo con la società ligure sia stato raggiunto già a giugno, prima quindi della decisione dello scioglimento della squadra femminile, la notizia viene comunicata soloadesso, in accordo tra le due società, in modo che Margherita abbia avuto la possibilità di concentrarsi negli ultimi impegni con la sua precedente squadra. 
“Sono felicissima di venire a Firenze” ha spiegato Margherita D’Amico” Quando l’allenatore Andrea Sellaroli me lo ha proposto, ho accettato immediatamente e ringrazio Alessandro Martini e i dirigenti della Pro Recco per avermelo permesso. Adesso non vedo l’ora di cominciare”. La stima che la D’amico ha per Andrea Sellaroli è ricambiata dall’allenatore visto che entrambi si conoscono fin da quando Margherita giocava nel Rapallo e Sellaroli allenava il Padova. “La D’amico è un ottimo attaccante” ha spiegato l’allenatore “E’ giovanissima ma sono convinto che, insieme a Bosco e a Repetto, darà un bel contributo alla squadra creando quella base giovanile di talento di cui abbiamo bisogno”. Margherita D’Amico, Maria Bosco e Laura Repetto si conoscono da diversi anni. “Questo è un sogno che si realizza per noi tre” ha commentato Margherita “Già tre anni fa ci chiedevamo se un giorno saremmo riuscite a giocare insieme. Adesso ci siamo riuscite!”. La giocatrice, che ha superato brillantemente la maturità classico-linguistica, adesso è impegnata a Ostia fino al 29 agosto in collegiale con la nazionale juniores 1993 al quale non ha partecipato la Repetto impegnata negli esami di ammissione all’università  “Sarei felice di un’eventuale convocazione per i prossimi europei juniores” ha concluso Margherita D’Amico “Ma se così non fosse, continuerò a lavorare per crescere sempre di più”. I suoi progetti per il futuro, oltre alla pallanuoto, riguardano anche l’iscrizione alla facoltà di lingue a Firenze.
Pubblicità

Ultime notizie