domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniSportBasket: vittoria del Saces Napoli...

Basket: vittoria del Saces Napoli contro Il Fotoamatore

Il Fotoamatore ancora una volta riesce solo ad assaggiare il dolce sapore della vittoria lasciandone poi tutto il piacere alle avversarie. Dal 32' un black-out gigliato permette alle padrone di casa di costruire un parziale 16-0 in 5’ e di chiudere l’incontro.

-

IL FOTOAMATORE
A.S.D. FLORENCE BASKET
CAMPIONATO A2 2010-2011

 

SACES NAPOLIm – 67
IL FOTOAMATORE FLORENCE – 52

Parziali: 17-15, 34-27, 41-41
Tiri liberi: 5/8 Napoli, 11/18 Florence
Arbitri: Gallotta di Palermo e Nicosia di Trapani
Uscite per falli: D’Erasmo (Florence)

SACES NAPOLI: Bove 9, Orazzo 5, Giordano 4, Scibelli 10, Cupido 8, Bocchetti 20, Gemini, Correra ne, Fedele ne, Pavel 11.
Allenatore: BELFIORE F.

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 6, Fabbri L. ne, Ciantelli1, Fabbri F. 3, Ilieva 8, Rossini ne, D’Erasmo 10, Morlotti 14, Corsi10, El Habbab ne.
Allenatore: MUSOLINO A.

Il Fotoamatore ancora una volta riesce solo ad assaggiare il dolce sapore della vittoria lasciandone poi tutto il piacere alle avversarie. La formazione fiorentina regge il confronto contro la Saces Napoli per 32’. Poi un black-out gigliato permette alle padrone di casa di costruire un parziale 16-0 in 5’ e di chiudere l’incontro. I tentativi finali del Fotoamatore di rendere meno severa la sconfitta non riescono a ridurre significativamente il distacco che si attesta a 15 lunghezze.

UN BUON INIZIO. La prima metà del primo periodo è equilibrata con Il Fotoamatore che si affaccia per due volte al commando (al 1’ sul 2-3 con tripla di Stefanini e al 5’ sul 10-11 grazie a tre doppie consecutive di Corsi). Due doppie di Bocchetti producono il primo allungo di Napoli che arriva a + 4 (17-13). Due liberi finali di Ilieva bloccano il finale di periodo sul 17-15.

POI IL DISTACCO. Ripartenza supersonica di Napoli che con tre triple consecutive (Scibelli, Cupido e Bocchetti) allunga nettamente (26-17). Il distacco rimane pressoché immutato per la rimanente parte del quarto, con Il Fotoamatore che tenta di recuperare (doppie di Morlotti (2), D’Erasmo, Fabbri F e Ilieva, liberi di Corsi e Stefanini) ma riesce solo a ridurre il distacco a 7 lunghezze a causa dei canestri di Orazzo (5) e Bocchetti (3) sul fronte opposto.

LA REAZIONE. Il Fotoamatore rientra sul parquet dopo la pausa lunga con l’intenzione di ribaltare l’andamento della gara. I primi 7’ sono infatti di colore viola e le ragazze gigliate riescono a costruire un parziale 0-12 che sancisce il sorpasso (34-39). Artefici della volata sono Morlotti (4), Ilieva (3), Corsi e D’Erasmo (2), Ciantelli (1). E’ il ritorno sul parquet di Bove che sveglia Napoli dal sopore: la pivot partenopea prende in mano le redini della gara e sono suoi i 7 punti che permettono a Napoli di tornare in parità proprio in chiusura di periodo (41-41).

DI NUOVO IL SORPASSO. L’ultimo quarto si apre quindi con le due squadre che hanno le stesse chance di vittoria. Alla doppia iniziale di Giordano (43-41) replicano D’Erasmo (2), Corsi e Ilieva (1) per il momentaneo vantaggio viola (43-45). Sono passati solo 2’ ma da questo momento cala la notte per Il Fotoamatore e Napoli prende il largo: Bocchetti e Pavel (5), Cupido (4) e Scibelli (2) infilano freddamente il canestro gigliato per ben 7 volte consecutive nei successivi 5’ senza che sul fronte opposto le atlete gigliate riescano a creare un argine. Così nasce il parziale 16-0 che porta il risultato sul 59-45 a solo 2’ dalla sirena. La gara è praticamente chiusa e gli ultimi spiccioli di partita vedono solo un timido tentativo di reazione del Fotoamatore che non riesce a mitigare la durezza della sconfitta.

Ultime notizie