domenica, 19 Settembre 2021
HomeSezioniLavoro & EconomiaBonus collaboratori sportivi dicembre: come...

Bonus collaboratori sportivi dicembre: come richiedere l’indennità

Arriva la sesta "mensilità" per atleti, tecnici e lavoratori amministrativi delle società sportive. Come funziona la domanda per l'indennità, cosa fare la prima volta e a cosa stare attenti se si è già ricevuto il bonus

-

Con il decreto ristori quater torna il bonus per i collaboratori sportivi a dicembre, con la nuova tranche dell’indennità da 800 euro il cui pagamento è sempre affidato alla società pubblica Sport e Salute. Per quanto riguarda la domanda del sussidio, rinnovato per la sesta volta, poco cambia rispetto alle sovvenzioni statali erogate nei mesi scorsi in favore di tecnici, atleti, lavoratori amministrativi e gestionali legati al mondo sportivo.

Chi deve fare domanda del bonus collaboratori di dicembre 2020: attenti alla mail

Chi ha già ricevuto l’indennità nei mesi scorsi (marzo, aprile, maggio, giugno o novembre) non deve presentare domanda, ma controllare la propria casella di posta elettronica: il bonus da 800 euro sarà riconosciuto in modo automatico una volta che i collaboratori avranno confermato di avere i requisiti anche nel mese di dicembre. A queste persone infatti Sport e Salute invierà una mail che, cliccando su un link e seguendo la procedura guidata, consentirà di accettare il bonus, se si rispettano ancora i requisiti, o di rinunciare all’indennità se nel frattempo si sarà trovato lavoro o si beneficerà di altri sostegni al reddito.

Chi invece non ha fatto domanda in passato per il bonus in favore dei collaboratori sportivi può richiederlo sulla piattaforma online di Sport e Salute dalle ore 19.00 di mercoledì 2 dicembre, alla mezzanotte del 7 dicembre 2020, in base a una procedura online (vedi sotto).

I requisiti per l’indennità di dicembre, a chi spetta

Per richiedere il bonus, i collaboratori sportivi devono rispettare alcuni requisiti. Prima di tutto il rapporto di collaborazione deve essere con uno di questi soggetti: Coni, Cip, federazioni sportive nazionali e paralimpiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate riconosciute dal Coni e dal Cip e associazioni sportive dilettantistiche (ASD) iscritte nel registro delle associazioni e società sportive dilettantistiche tenuto del Coni. Detto questo, l’indennità spetta se:

  • L’attività dei collaboratori sportivi è cessata, è stata ridotta o sospesa nel mese di dicembre 2020 a causa dell’emergenza Covid
  • Non si ha un altro reddito da lavoro nel mese di dicembre 2020
  • Non si percepisce il reddito di cittadinanza o quello di emergenza per il mese di dicembre
  • Non si gode di altri bonus Covid pagati dall’Inps oppure dalle casse previdenziali private

Il decreto ristori quater ha confermato quindi i requisiti già previsti per i precedenti bonus riservati ai collaboratori sportivi.

Bonus da 800 euro per i collaboratori sportivi: la procedura di Sport e Salute per richiederlo

I collaboratori sportivi che a dicembre vorranno fare domanda per la prima volta dell’indennità da 800 euro dovranno inviare un SMS con il proprio codice fiscale (senza altro testo) al numero che sarà comunicato da Sport e Salute alle ore 19.00 del 2 dicembre, poi riceveranno il codice di prenotazione con indicato il giorno e la fascia oraria in cui sarà possibile compilare online la domanda per il bonus.

Grazie alla procedura guidata sarà possibile completare la domanda, allegare i documenti e inviare la richiesta. Sport e Salute consiglia di preparare copia in pdf dei documenti necessari (documento di identità, contratto di collaborazione o lettera di incarico oppure attestazione della società sportiva) e anche il numero di conto corrente (Iban) su cui disporre il pagamento. I collaboratori sportivi che a dicembre presentano per la prima volta domanda per il bonus da 800 euro possono chiedere informazioni al numero 06.32722020 (attivo dal 3 dicembre, dalle 8.30 alle 17.30) o via mail all’indirizzo [email protected], approfondimenti e guida per la domanda anche sul sito di Sport e Salute.

Ultime notizie