giovedì, 20 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniSportFirenze candidata per gli Europei...

Firenze candidata per gli Europei di calcio del 2032

L'Artemio Franchi di Firenze è una delle sedi candidate per gli Europei di calcio, l'annuncio del sindaco Dario Nardella

-

- Pubblicità -

Firenze è ufficialmente candidata per ospitare le gare degli Europei 2032 di calcio. L’annuncio è stato dato dal sindaco Dario Nardella che ha firmato appunto la candidatura della città agli Europei che l’Italia vorrebbe ospitare, molti anni dopo il Mondiale in casa nel 1990. La candidatura fiorentina è forte anche perché potrà contare su un Artemio Franchi totalmente rinnovato: il lavori dovranno partire entro fine di quest’anno e concludersi entro fine 2026.

Gli Europei di calcio a Firenze

Firenze si propone dunque per ospitare gli Europei di calcio: tra i candidati ci saranno anche città come Torino (con l’Allianz Stadium), Roma (stadio Olimpico), Milano (San Siro), Bologna (Dall’Ara), Udine (Dacia Arena), Bari (San Nicola), Palermo (Barbera). L’Italia disputerà la fase finale (in caso di qualificazione) nel 2024 in Germania mentre sia quella per il 2028 è ancora da stabilire: le candidature in quest’ultimo caso sono Turchia e il mix Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia, Galles e Irlanda.

- Pubblicità -

Lo stadio di Firenze, da 40mila posti, sarà un gioiello: all’interno ci sarà un museo, un auditorium, 28 nuovi skybox e 23 skybox riqualificati.

Non solo calcio

Non c’è solo la candidatura di Firenze per gli Europei di calcio 2032. Il sindaco Dario Nardella ha infatti ricordato che quella del calcio “è un’altra grande scommessa da vincere dopo il Tour de France 2024, il Golden Gala di Atletica e gli Atp 250 di Tennis. Firenze ha lo sport nelle vene”. C’è infatti grande attesa per il Tour de France 2024, un evento storico perché per la prima volta la corsa partirà dall’Italia, il 29 giugno 2024, proprio da Firenze, passando poi da Bologna e Torino.

- Pubblicità -

La prima tappa, il 29 giugno, di media montagna, con un dislivello di 3.700 metri, porterà il gruppo da Firenze a Rimini. La seconda partirà da Cesenatico e via Imola raggiungerà Bologna.La terza è una tappa per velocisti da Piacenza a Torino. Anche la quarta tappa inizierà in Italia prima di concludersi in Francia.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -