martedì, 26 Ottobre 2021
HomeSezioniSportIl Consiel Firenze Rugby batte...

Il Consiel Firenze Rugby batte il San Gregorio Catania

Consiel Firenze Rugby - san Gregorio Catania

-

Firenze vince la prima di due finali (la prossima contro il Verona), attraverso una bella prova di squadra, un bel rugby e le due stelle Rios e Wynne che incantano il pubblico. Mai come oggi il detto “gli avanti portano il pianoforte e i trequarti lo suonano” è risultato più azzeccato.

 

Nei primi minuti sono i siciliani a mettere pressione con up and under e sbloccano il punteggio con un calcio piazzato del cecchino Pucciariello che ha tenuto vive le speranze del San Gregorio fino alla fine del match. Dopodiché c’è solo il Firenze: agonismo, bel gioco e mete a ripetizione. Al 17′ inizia il Rios-show, su una bella apertura al largo, Alejandro buca la difesa avversaria e segna. Passano pochi minuti ed è lo stesso Rios a servire l’ovale a Centorrino che ringrazia schiacciando in meta. Poi è la volta di Wynne che con un break serve su un piatto d’argento la seconda segnatura a Rios che ricambia il favore aprendogli l’autostrada per la meta dopo una bellissima azione personale.

Nel secondo tempo cambia il copione ed i protagonisti. Sono gli avanti che si fanno carico di assorbire la reazione d’orgoglio del San Gregorio, che va in meta con azioni di mischia con Carbone e Pucciariello. Ma lo champagne doveva essere aperto e l’intera posta doveva essere dei ragazzi di coach Ghelardi. È Wynne che a tempo scaduto realizza i 3 punti del definitivo 32 a 23 con uno splendido calcio piazzato. Il Consiel conquista 5 punti, Catania rimane a bocca asciutta.

Il commento di Ghelardi: “Nel primo tempo siamo riusciti a sfruttare tutte le occasioni e essere efficaci e belli da vedere. Avevamo un Rios in stato di grazia. Nel secondo tempo abbiamo sofferto di più con più difficoltà ad interrompere il loro gioco. Questa era la prima di due finali, ora concentriamoci sulla prossima partita, ricordiamoci che non possiamo sbagliare, altrimenti si complicherebbe di nuovo tutto”.

Alejandro Rios: “Sono molto contento, nel primo tempo il Consiel ha giocato come una squadra collaudata. Nel secondo siamo calati ma abbiamo tenuto bene il vantaggio. Mi è piaciuto il calore del pubblico e l’aria che si respirava intorno al Padovani. Sono felice per la mia prestazione di oggi”.

Ultime notizie