domenica, 24 Ottobre 2021
HomeSezioniSportLa Fiorentina vince ma...

La Fiorentina vince ma è fuori dalla Coppa

Orizzonte Catania-Fiorentina Waterpolo

-

L’Orizzonte, infatti, aveva superato le ragazze di Gianni De Magistris per 13-9 nella gara d’andata e, dunque, per un solo gol di scarto, sono le siciliane a qualificarsi per la Final Four di Coppa Campioni. Fin dai primi minuti di gioco, le fiorentine sono scese in acqua con grande determinazione, tanto che al termine dei primi due tempi il risultato era di 1-3. Poi, un brutto avvio del terzo tempo nel quale l’Orizzonte ha infilato un pesante break di 4-0, ha leggermente compromesso l’incontro. A quel punto, quando la partita sembrava finita, è stata incredibile la reazione della formazione gigliata, che negli ultimi tre minuti è andata a segno due volte con la Casanova ed una con la Cotti, riportandosi in vantaggio. Nell’ultima frazione poi, la squadra di De Magistris ha tentato il tutto per tutto. Dopo il momentaneo pareggio in avvio della Gil, sono state la Dravucz e la Frassinetti ha riportare la Waterpolo sul più 2. Determinante, purtroppo, è stato l’errore in superiorità della Dravucz a 1:20 dalla sirena, che ha reso vano anche il gol a 12’’ dal termine, siglato ancora dalla Frassinetti che ha chiuso il confronto sul 6-9.

“Siamo usciti a testa altissima – ha commentato Gianni De Magistris – dopo aver giocato una bellissima partita contro una grande squadra. Onore all’Orizzonte che è riuscita a segnare un gol in più di noi. Dispiace soltanto che il regolamento preveda che due squadre della stessa nazione si possano incontrare già ai quarti. Credo sia un’ingiustizia e penso che il bel gioco fatto vedere dalle due formazioni nel doppio confronto, dimostri che questa è stata una finale anticipata. Adesso – ha concluso il coach – non ci resta che fare un grande in bocca al lupo all’Orizzonte per la Final Four e concentrarci sul nostro proseguo del campionato”.

Ultime notizie