venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniSportLa Rari perde di misura...

La Rari perde di misura al debutto

Rari Nantes Florentia - Sori

-

Parte bene la Florentia che contiene le prime sfuriate dei liguri che si affidano, soprattutto, alla buona serata di Nossek. Molto bene i tre debuttanti gigliati. Sottani segna una tripletta, Georgescu rende molto a metà vasca e va in gol, Stritof difende ed imposta le azioni. Il Sori ha più volte l’opportunità di chiudere il match e Marco risso, il tecnico che ha allenato i biancorossi nelle ultime tre stagioni, cerca più volte di dare una strigliata ai suoi per cercare di vincere ma la Florentia regge in tutti i reparti e ribatte colpo su colpo, grazie anche ad un Minetti già in perfetta forma.

Il quarto periodo inizia col Sori avanti di un solo gol (8-9) ma Lapenna, approfittando di una superiorità numerica, aspramente contestata dai gigliati, porta i liguri avanti di due reti. Le due squadre iniziano ad accusare segni di stanchezza, accorcia ancora con Sottani (9-10) Figlioli segna l’undicesima rete poi Nossek sbaglia un rigore. Sale in cattedra Pagani che sigla una doppietta ma ancora Figlioli segna il gol partita che regala i tre punti al Sori.

Ultime notizie