sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniSportLa ''rivincita'' di Delio, toccherà...

La ”rivincita” di Delio, toccherà a lui guidare la Samp

L'ex allenatore della Fiorentina, esonerato per aver aggredito Ljajic nel maggio scorso, riceve il testimone da Ferrara alla guida dei blucerchiati.

-

Pubblicità

Delio Rossi torna in serie A. E’ lui il nuovo allenatore della Sampdoria, che ha esonerato Ciro Ferrara dopo la sconfitta per 3-1 contro il Catania.

LA RIVINCITA. Una ”rivincita” per Delio, lontano dai campi dal maggio scorso. Quando venne licenziato in tronco dalla Fiorentina per aver aggredito Ljajic durante la gara contro il Novara al Franchi.

Pubblicità

L’ADDIO. Le scuse non bastarono. Troppo brutale, troppo violenta, non giustificabile, la reazione dell’allenatore alle parole del giovane attaccante. La rottura fu inevitabile. Anche se larga parte della tifoseria si schierò con lui.

LA SECONDA POSSIBILITA’. Oggi per Rossi comincia un nuovo capitolo. Una seconda possibilità. Che il mister cercherà di conquistarsi sul campo a suon di punti. Prendendo il posto di Ciro Ferrara alla guida della Sampdoria, oggi ferma a 17 punti nelle retrovie della classifica. Una notizia ufficializzata poco fa dalla squadra genovese con un comunicato comparso sul sito dei blucerchiati. Domani stesso la presentazione ai tifosi del neoallenatore. Che il 28 di aprile aspetterà sul campo del Ferraris la sua vecchia squadra, la Fiorentina. 

Pubblicità

Qui Siena: Iachini è il nuovo allenatore del Siena

Pubblicità

Ultime notizie