venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniSportPareggio a reti bianche tra...

Pareggio a reti bianche tra Grifo Perugia e Primadonna Firenze

Grifo Perugia-Primadonna Firenze

-

Pubblicità
Fin dai primi minuti di gioco si capisce che la partita tra Primadonna e Grifo Perugia è un vero scontro diretto e che far punteggio pieno permetterebbe alla vincitrice di acquisire un vantaggio psicologico importante sull’avversaria già alla quarta giornata di campionato. 
La partita diventa perciò molto fisica e combattuta a centrocampo e non lascia spazio al bel gioco. Al 17′ Ferrati colpisce la traversa da fuori area. Al 20′ il Grifo risponde con una punizione di Pederzoli che va fuori di poco e al 30′ Linari si vede parare da Cucchiarini un tiro da fuori. 
Il secondo tempo è la brutta fotocopia del primo col risultato che non si sblocca col Primadonna che in difesa si chiude bene ma non costruisce in fase offensiva. 
Mister Sauro Fattori al termine della gara si dice comunque soddisfatto: “Era una partita difficile, uno scontro diretto. Chi conosce il calcio sa che le partite come questa molte volte non lasciano spazio allo spettacolo. Inoltre oggi qualche nostra giocatrice è risultata sotto tono. Abbiamo ottenuto il massimo col minimo sforzo. Un punto preso oggi mi fa vedere il bicchiere mezzo pieno”. 
GRIFO PERUGIA-PRIMADONNA FIRENZE 0-0 
GRIFO PERUGIA: Cucchiarini, Parise, Cianci, Fiorucci, Saravalle, Ferretti, Natalizi(Marinelli), Marchesi, Pugnali, Pederzoli, Migliorini. A disp. Monsignori, Bianchi, Belia. All. Michele Scapicchi. 
PRIMADONNA FIRENZE: Leoni, Esperti, Parrini, Bruno, Benucci, Binazzi, Linari, Orlandi, Razzolini (65′ Vigilucci), Adami, Ferrati. A disp. Valgimigli, Grilli, Corsiani, Magni, Peruzzi, Borghesi, Vigilucci. All. Sauro Fattori. 
Arbitro della gara Sig. Matteo Cesarini di Civitavecchia.
Pubblicità

Ultime notizie