martedì, 26 Ottobre 2021
HomeSezioniSportPrima vittoria della Rari maschile

Prima vittoria della Rari maschile

Rari Nantes Florentia-Civitavecchia 16-6

-

Partita mai messa in discussione con Georgescu in grande spolvero, autore di ben cinque centri e Radu che ha trovato i varchi giusti per siglare un bel poker di reti. E’ proprio il centroboa rumeno ad aprire le danze nel primo periodo andando subito a segno con una doppietta. Il secondo periodo si apre subito con la rete di Sottani alla quale si aggiunge il gol di Pagani (4-0). I laziali vanno in rete dopo ben 12 minuti di gioco effettivo con Coleine che sfrutta egregiamente un’azione in superiorità numerica e dopo il terzo gol di Radu ed il rigore di Tomasic che tenta di rimettere in carreggiata la squadra di Marco Paglierini è ancora l’esperto Coleine a ridurre le distanze (5-3). Minetti neutralizza un rigore di Muneroni prima dell’inizio del Georgescu show con il primo gol in superiorità numerica che sancisce la fine della seconda frazione. Gol ed emozioni anche nel terzo tempo con Sottani che apre, ancora una volta, le segnature. Risponde Rinaldi ma Pagani riporta il vantaggio a +3. Ancora Sottani allunga e, dopo il mancino, arrivano altre due reti di Georgescu, inframmezzate dal gol di Zanella, che chiudono virtualmente il match  (11-6). La fatica inizia a farsi sentire ed il Civitavecchia rallenta la propria manovra aprendo varchi in difesa che vengono puntualmente sfruttati dai gigliati. Altra doppietta di Georgescu poi arriva il secondo gol di Pagani, il quarto di Radu ed il gol finale del giovane Cranco.

Tre punti d’oro per la Florentia chiamata ora ad una seria conferma nel prossimo turno contro la Lazio. Civitavecchia da rivedere e con qualche sbavatura di troppo in difesa.

Ultime notizie