sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportRugby all'ospedale Meyer: gli azzurri...

Rugby all’ospedale Meyer: gli azzurri vanno a trovare i piccoli pazienti

La Nazionale Italiana di Rugby, accompagnata dal vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella, farà visita ai bambini dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze domani alle ore 14.00. I ragazzi del team azzurro si intratterranno con i bambini regalando gadget e biglietti per l'incontro con gli australiani che si terrà 20 novembre prossimo allo Stadio Franchi.

-

La Nazionale Italiana di Rugby, accompagnata dal vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella, farà visita ai bambini dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze domani alle ore 14.00. I ragazzi del team azzurro si intratterranno con i bambini regalando gadget e biglietti per l’incontro  con gli australiani che si terrà 20 novembre prossimo allo Stadio Franchi.

INCONTRO. Saranno accompagnati dall’assessore Nardella gli atleti azzurri che domani alle 14.00 faranno visita ai piccoli pazienti del Meyer. A fare gli onori di casa ci sarà Tommaso Langiano, direttore generale e Presidente della Fondazione Meyer, che accoglierà i giocatori che sabato prossimo allo stadio Franchi si affronteranno in un match importante contro l’Australia.

TEST MATCH. Il Cariparma Test Match è attesissimo da giorni, se non da mesi, da tutti gli appassionati di rugby ed è proprio in occasione della partita che gli azzurri del team andranno a fare visita ai bambini regalando loro gadget e biglietti per l’incontro del 20 novembre.

SPECIAL GUEST. Ospite speciale della visita di domani presso l’Ospedale Pediatrico Meyer, sarà il “pilone” Martin Castrogiovanni, volto noto e conosciuto specialmente da chi è appassionato della palla ovale.

Ultime notizie