giovedì, 28 Maggio 2020
Home Sezioni Storie I Bianchi di Santo Spirito...

I Bianchi di Santo Spirito fanno squadra: consegne a domicilio

Coronavirus: in Oltrarno consegne gratis di spesa e farmaci per anziani e persone in difficoltà. A lanciare l'iniziativa uno dei colori storici della città

-

Anche il mondo del calcio storico fiorentino si mobilita per l’emergenza coronavirus. In Oltrarno, i Bianchi di Santo Spirito si sono organizzati per fare consegne a domicilio gratuite di beni di prima necessità. Una catena di “porta a porta” nel vicinato, che coinvolge anche Occupazione via del Leone, Laboratorio Diladdarno, Amici dei Nidiaci e un gruppo di abitanti. I volontari consegnano la spesa, passano in farmacia o aiutano nelle commissioni quotidiane anziani e tutti coloro che per necessità hanno bisogno di un supporto tra i rioni di Santo Spirito e di San Frediano.

“Un’iniziativa presa seriamente sin da subito e che nasce dalla reale voglia di aiutarsi a vicenda. Abbiamo iniziato con 10 chiamate, ad oggi c’è ancora molta richiesta”, racconta un volontario dei Bianchi di Santo Spirito. La serietà prima di tutto, perché una situazione simile non era mai capitata prima. “C’è da fare qualche sacrificio – continua – ma venendoci incontro riusciremo a farne tutti un po’ meno”. È vero, l’unione fa la forza. Da qui l’idea di ampliare questa rete. “Adesso vorremmo provare a coinvolgere anche le botteghe di quartiere che hanno prodotti di prima necessità, in modo tale che le persone possano fare l’ordine telefonicamente poi noi passeremo per la consegna”.

Le consegne dei Bianchi in Santo Spirito e San Frediano

In accordo con il Comune di Firenze e garantendo il rispetto di stringenti norme igieniche, è possibile ricevere consegne dai volontari dei rioni di Santo Spirito e San Frediano, anche fino al piano dell’abitazione. Tra mascherine, guanti e distanze di sicurezza gli abitanti si sono messi a disposizione per rendersi utili come possono in questo momento di difficoltà. Le commissioni più richieste oltre alla spesa sono il ritiro di ricette mediche e gli acquisti in farmaciaPer informazioni o necessità è possibile telefonare ai numeri 346 9441712 e 335 7508929, come riportato anche sulla pagina Facebook ufficiale dei Bianchi di Santo Spirito.

Intanto crescono in tutta la città i servizi a domicilio, dalle consegne effettuate dai negozi dei centri commerciali naturali, fino ai numeri messi a disposizione dal Comune di Firenze e dai Quartieri 2 e 4.

Ultime notizie

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, 4 nuovi casi in Toscana. Positivi al minimo dal 18 marzo

Quattro soli nuovi casi, 82 i guariti: le ultime notizie di oggi, 28 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Musei di Firenze aperti (anche gratis) per la fase 2: i nuovi orari

Tutti i luoghi d'arte fiorentini che riaprono al pubblico dopo il lockdown. Mascherina obbligatoria, orario "ristretto" ma anche qualche sorpresa per i visitatori

Fine settimana in Sup: escursioni sull’Arno e al mare in Toscana

Simile al surf ma su una tavola più grande, in piedi e remando con una pagaia: è il Sup, un modo per scoprire Firenze e la Toscana dall'acqua