I Bowland se la vedranno con un brano in italiano. È questa la nuova sfida uscita dal giro di assegnazioni per il terzo live di X Factor 2018, in onda su SkyUno.

Per il gruppo, di origine iraniana ma ormai di casa a Firenze dove si sono trasferiti per continuare gli studi, il giudice Lodo Guenzi ha affidato un nuovo esperimento, dopo “Sweet Dreams” degli Eurythmics e “No Roots” di Alice Merton.

Bowland, le assegnazioni per il terzo live

Lei Low, Pejman and Saeed porteranno sul palco della X Factor Arena la loro versione di “Senza un perché” di Nada, brano finito anche nella colonna sonora della mini-serie firmata da Paolo Sorrentino “The Young Pope”. Riusciranno a convincere il pubblico?

Per i loro “colleghi” Seveso Casino Palace, Lodo Guenzi ha invece scelto “Take on me” degli A-Ha.

Le anticipazioni sul terzo live show di X Factor 2018

Grande attesa anche per gli ospiti della serata: Fedez per qualche minuto lascerà la sedia di giudice per salire sul palco e presentare il suo nuovo singolo “Prima di ogni cosa”, ma da New York arrivanno anche i Sofi Tukker, duo dance che ha ricevuto una nomination ai Grammy 2017 per “Batshit”.

Leggi anche: chi sono i Bowland

“Bowland, come li tocchi suonano”

Intanto i Bowland sembrano divertirsi come pazzi nel loft di X Factor. Durante il Daily, Benji & Fede hanno messo alla prova la band con due spazzolini da denti e due borracce. Ecco come se la sono cavata.