giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Ai toscani piacciono le Seychelles

Ai toscani piacciono le Seychelles

-

Selvagge e disabitate fino a 200 anni fa, distanti oltre 1000 chilometri da qualsiasi altra terra, le Seychelles sono riuscite a conservare intatta la loro rigogliosa bellezza e, attualmente, vantano una prerogativa che le pone all’avanguardia nel mondo:ben il 46% del loro territorio è posto sotto tutela ambientale; nelle foreste vergini come nelle spiagge e nel mare incontaminato, sopravvivono piante ed animali unici al mondo. Con la loro alternanza di atolli di corallo ed isole di granito levigate dal vento e scavate dal mare, le Seychelles rappresentano la meta ideale per chi vuol dar vita a un sogno esclusivo, dove l’accesso dei visitatori ammessi annualmente é limitato e solo il 10% delle isole hanno strutture turistiche.

Mahé è l’isola granitica più grande e più importante dell’arcipelago, l’antica “Ile d’Aboundance” di Lazare Picault.Victoria è la capitale, in stile creolo-coloniale, unica città e unico porto dell’arcipelago, con il suo vivacissimo mercato tropicale, rappresenta un’attrazione sia per la popolazione locale che per i turisti. Mahé vanta una spettacolare vegetazione, picchi di granito alti fino a 905 mt., piantagioni di spezie, tè, palme di cocco, spiagge bianchissime ed è contornata da una miriade di isolette che possono essere visitate con escursioni giornaliere.

Praslin è l’isola piu’ amata dagli italiani e si trova a un’ ora di barca o 15 minuti di volo da Mahè, Praslin, seconda isola per importanza, è la meglio organizzata turisticamente. Gli inglesi la chiamarono Isola dell’Eden per le sue stupende spiagge: da Côte d’Or a Anse Bois de Rose, con stupefacenti formazioni rocciose, e da Anse Kerlan a Anse Lazio, di certo una delle più belle spiagge tropicali del mondo. Ma ciò che la rende unica è la magia della Vallée de Mai, dal 1984 sotto il patrocinio dell’Unesco, una foresta tropicale incontaminata, con una vegetazione e fauna incredibili, unico posto al mondo dove cresce il “coco de mer”, divenuto il simbolo delle Seychelles e vive il rarissimo pappagallo nero.

Per ogni ulteriore informazione: www.seychelles.cit opp- www.seychellessecrets.com
Nelle foto due immagini di una spiaggia e della capitale Victoria

Ultime notizie

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi

La Fiorentina deve guardare avanti, parola di Benzivendolo

Sorprese, delusioni, chi deve restare e chi deve andare via se la Fiorentina vuole tornare grande. Secondo il "Benzivendolo" Andrea Di Salvo è già tempo di scelte forti

Riapertura di cinema e teatri a marzo in zona gialla: le ipotesi per il Dpcm

Con l'arrivo del nuovo Dpcm di marzo 2021, si torna a discutere della riapertura delle sale nel 2021: quando i cinema e teatri potranno stare aperti in zona gialla?