mercoledì, 15 Luglio 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Il giardino Bardini riapre con...

Il giardino Bardini riapre con orario prolungato (e 2 sorprese)

Orario prolungato, merenda gratis per i bambini durante i weekend e alla sera uno spettacolo tricolore sulla facciata della villa. Torna a vivere uno dei più bei parchi monumentali di Firenze

-

Dopo Boboli un altro gioiello verde torna accessibile dopo il lockdown: la riapertura del giardino Bardini, famoso per la fioritura del suo glicine, è stata fissata martedì 2 giugno 2020 in occasione della Festa della Repubblica e l’ingresso è gratis per i residenti a Firenze, Arezzo e Grosseto. Il parco panoramico per buona parte dell’estate sarà accessibile con un orario prolungato.

Ci saranno anche sorprese per i bambini e la calar della sera – durante tutto il mese di giugno – la facciata della villa sarà illuminata con il tricolore della bandiera italiana, uno spettacolo che sarà ben visibile dai lungarni fiorentini.

La riapertura del giardino Bardini di Firenze. Giorni e orari

Il parco che fu casa del collezionista Stefano Bardini, 4 ettari che comprendono il giardino all’italiana, il bosco all’inglese e un frutteto, offre una vista unica su Firenze e sarà aperto, dal 2 giugno al 30 agosto 2020, dal lunedì alla domenica, eccetto che il primo e l’ultimo lunedì del mese, dalle ore 8.45 alle 21.00 se si entra da Costa San Giorgio 2 (mentre l’ingresso in via dei Bardi chiude alle 19.30).

Ogni weekend (sabato e domenica) e il 2 giugno, a tutti i bambini che arriveranno insieme ai genitori sarà offerta una piccola merenda o una colazione gratuita. Ad annunciare le novità è stata la Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron che gestisce il giardino e la storica villa affacciata su Firenze.

Chi entra gratis nel giardino Bardini

Ricordiamo che i residenti nella Città metropolitana di Firenze e nelle province di Arezzo e Grosseto hanno diritto all’ingresso gratuito nel giardino Bardini, per tutti gli altri i prezzi dei biglietti sono di 10 euro (intero) e 2 euro (ridotto per i ragazzi europei tra i 18 e i 25 anni). I bambini non pagano.

Di recente anche altri luoghi d’arte, tra cui i più importanti musei di Firenze, hanno annunciato la riapertura dopo la fase acuta dell’emergenza sanitaria, ecco i link utili con tutte le informazioni:

Ultime notizie

Anno scolastico 2020 – 21: quando inizia la scuola nelle regioni italiane

I primi a Bolzano, gli ultimi in Puglia. Le regioni approvano la data di inizio dell'anno scolastico 2020 - 21: ecco il calendario

Dpcm, 14 luglio 2020: il testo in pdf del nuovo decreto coronavirus

Scadono le misure della “fase 3” per arginare il coronavirus e così il 14 luglio 2020 arriva un nuovo...

Cosa si può fare dal 14 luglio, nuovo dpcm: misure e divieti anti-coronavirus

In arrivo il nuovo decreto. Dalla mascherina allo stop dei voli, fino alla chiusura delle discoteche: tutte le novità previste dal testo

Elezioni regionali 2020 in Toscana: la guida completa al voto

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana