lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaGiovani attori per grandi autori,...

Giovani attori per grandi autori, torna ‘Sere al teatro’

Pirandello, Goldoni, Strindberg, Williams, Alfieri e Molière: i grandi maestri del teatro portati in scena dagli oltre 100 allievi attori dell'Accademia teatrale di Firenze. Parte stasera la diciassettesima edizione di "Sere a teatro", la rassegna organizzata dal Quartiere 2 e dall'Accademia. Ad inaugurare sarà la rappresentazione de "Il berretto a sonagli" di Pirandello.

-

La rassegna, realizzata con il sostegno dell’Ente Cassa di risparmio di Firenze, si terrà al Teatro 13 di via Nicolodi. L’ingresso è libero, ma saranno raccolte donazioni per sostenere i progetti internazionali di Save the children.

Le altre rappresentazioni in programma, sempre con inizio alle 21, sono: venerdì 23, “Danza di morte” di August Strindberg; domenica 25, “La locandiera” di Carlo Goldoni; mercoledì 28, “Così è se vi pare” di Luigi Pirandello; venerdì 30, “Vita nuova” di Dante; martedì 4 maggio, “Il borghese gentiluomo” di Molière; giovedì 6, “Stato d’assedio” di Albert Camus; giovedì 20, proiezione documentario sull’avanguardia fiorentina e a seguire “Fuoco” di Gabriele D’Annunzio; sabato 22, “Gioco dell’amore e del caso” di Marivaux; domenica 23, “Un tram che si chiama desiderio” di Tennessee Williams; martedì 25 e mercoledì 26, “Mirra” di Vittorio Alfieri. Gran finale al teatro La Pergola, venerdì 14 e sabato 15 maggio, con il “Faust” di Wolfgang Goethe.

Ultime notizie