mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Settimana mozartiana al Q1

Settimana mozartiana al Q1

-

Una rassegna di musica classica e di incontri dedicata al grande Wolfgang Amadeus Mozart presso l’Educandato di S. S. Annunziata al Poggio Imperiale con l’Associazione Mozart Italia. L’orchestra sarà diretta dal presidente dell’associazione, il Maestro Stefano Burbi. L’iniziativa, ad ingresso libero, è a cura del Quartiere 1, con il sostegno di “AUDIFirenze”, il patrocinio della regione Toscana e comincerà domani.

Questo il programma completo.

Sabato 27 settembre, alle 16 la musicologa Cristina Wysocki presenterà il suo libro “Le arie da concerto di Mozart per voce di soprano”: interverranno anche il compositore Azio Corghi, il musicologo Giacomo Fornari ed il regista Paolo Benvenuti. Sarà una vera e propria lezione concerto, perché saranno eseguite quattro arie da concerto di Mozart dalla voce della soprano Margherita Pace accompagnata dal pianista Alberto Galletti.
Prima del concerto, il presidente dell’Associazione Mozart Italia, il Maestro Stefano Burbi ed il vice presidente il Maestro Filippo Bacci, premieranno i vincitori del Premio Mozart 2008 destinato ad esponenti delle istituzioni, artisti ed esponenti del mondo della cultura che si siano particolarmente distinti nei loro rispettivi settori.

Fra i premiati, oltre al compositore Azio Corghi ed i musicologi Giacomo Formari e Cristina Wysocki, anche il professore Franco Cardini, storico e scrittore, il Maestro Bruno Rigacci per la sua carriera di direttore d’orchestra, compositore e didatta, la cantante Susanna Rigacci, la scrittrice e giornalista Titti Giuliani Foti. Altri riconoscimenti saranno assegnati al gastronomo e storico della cucina Giuseppe Castri ed ai rappresentanti del consiglio comunale e del Quartiere 1, rispettivamente Dario Nardella e Stefano Marmugi.

I concerti proseguiranno lunedì 29 settembre. Alle 21 il duo Leandro Carino, al violoncello e Sara Danti al pianoforte eseguirà di F. Busoni: Kleine Suite Op.23, di L. van Beethoven: 7 Variazioni da “Bei Maennern welche liebe fühlen”, dal Flauto Magico di Mozart, di F. Mendelssohn: la Sonata n. 2 Op.58.

Mercoledì 1 ottobre sempre alle 21 il duo violoncello e pianoforte eseguirà: W. A. Mozart Sonata K. 301 in sol maggiore per flauto e pianoforte (Allegro con spirito, Allegro). Sonata K. 304 in mi minore per flauto e pianoforte (Allegro, Tempo di Minuetto). J. Haydn Trio Londinese n. 2 in sol maggiore per flauto, oboe e violoncello (Spiritoso, Andante, Allegro). W. A. Mozart Wie stark ist nicht dein Zauberton (da “Die Zauberflöte”). Fin ch’han dal vino (da il “Don Giovanni”) per flauto e oboe.
Il concerto proseguirà con il quintetto composto da Matteo Romoli (flauto), Davide Guerrieri (oboe), Rita Licalsi (violoncello), Lorenzo Maria Scultetus (pianoforte), Leonardo Masi (chitarra) che eseguirà le seguenti arie.
Di W. A . Mozart – J. G. Busch 4 Arie da “Le Nozze di Figaro” per flauto e chitarra “Se a caso madama la notte ti chiama”, “Via resti servita madama brillante”, Che soave zeffiretto”, “Non più andrai, farfallone amoroso”. Di G. Donizetti Sonata in do maggiore per flauto e pianoforte (Largo-Allegro). Di J. S. Bach Sonata in sol maggiore BWV 1039 per flauto, oboe e basso continuo (pianoforte e flauto, violoncello e chitarra) (Adagio, Allegro ma non presto, Adagio e piano, Presto).

Giovedì 2 ottobre alle 21 il pianista Francesco Romano eseguirà: W.A.Mozart: Sonata in re maggiore KV 576. L.V.Beethoven: Sonata op.57 “Appassionata” in Fa minore. F.Chopin: Scherzo op.31 n°2 in Si bemolle minore. F.Chopin: Andante Spianato e Grande Polacca Brillante op. 22 in Mi bemolle maggiore.

La rassegna terminerà venerdì 3 ottobre con la conferenza alle 21 di Duccio Pieri su “La morte di Mozart”.

Ultime notizie

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Fierone di Scandicci 2020: stessi orari, ma cambia la mappa del mercato

Il tradizionale fierone di ottobre si terrà, ma con qualche novità anti-contagio. E i banchi si spostano verso la Greve

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa