tramvia firenze Porta al Prato

13 fermate, compresi i due capolinea alle Piagge e a Porta a Prato, per un percorso di 6,2 chilometri: sarà questa la “mappa” della futura linea 4 della tramvia di Firenze, per la quale si sta già pensando l’estensione del tracciato fino a Campi Bisenzio (il cosiddetto “secondo lotto”).

La Città metropolitana di Firenze ha pubblicato un video che illustra il nuovo itinerario grazie alle riprese di un drone. Per quanto riguarda i finanziamenti, i fondi per la prima parte dei cantieri tra Porta al Prato e le Piagge sono stati sbloccati lo scorso aprile dal Cipe, il comitato interministeriale per la programmazione economica. Il progetto della linea 4 è stato di recente presentato dal sindaco Dario Nardella.

Vediamo nel dettaglio dove saranno le fermate e il percorso esatto della linea T4 della tramvia, che sfrutterà per buona parte il tracciato della linea ferroviaria Empoli-Firenze, ma con la creazione di nuovi binari dal Ponte all’Indiano fino alle Piagge e nella zona di Porta al Prato.

Il “braccio” di Porta a Prato e la fermata Leopolda

Il viaggio sul futuro tram inizia dalla fermata “Porta al Prato”, ora utilizzata solo dalla linea 1 Villa Costanza – Careggi: sarà questo il punto di interconnessione T1 – T4 grazie a 212 metri di nuovi binari che attraverseranno viale Fratelli Rosselli. Poi si raggiungerà il secondo stop, “Leopolda”, accanto all’edificio della Stazione Leopolda, dove ora si trova la fermata della linea FS Firenze – Empoli. Da qui Sirio continuerà il viaggio in sovrapposizione al tracciato ferroviario.

Il percorso della linea 4 della tramvia tra Cascine e Manifattura Tabacchi

La T4 costeggerà il fosso Macinante fermandosi a “Visarno” (all’altezza dell’ippodromo da una parte  e dell’incrocio tra via Paisiello e via Vivaldi dall’altra) poi a “Cascine”, a due passi del sottopasso ferroviario di via delle Cascine e dall’Istituo agrario. La fermata “Manifattura Tabacchi” si troverà circa a metà del complesso dell’ex Manifattura ora al centro di un piano di recupero che prevede anche boulevard pedonali fino alla zona di piazza Puccini e via Tartini.

Il viaggio fino all’Indiano, le fermate

Sul percorso della linea 4 della tramvia si incontrano in seguito le fermate “Pergolesi”, all’altezza della via omonima e dell’incrocio con via Boito, “Barco” alla fine di via del Barco, “Vespucci” nei pressi del futuro parcheggio scambiatore di via Vespucci. Lo stop “Indiano” sarà a poca distanza dal locale Manduca, alla fine del parco delle Cascine.

mappa linea 4 tramvia firenze percorso fermateIl nuovi binari della T4 e il capolinea alle Piagge

Dopo il Ponte all’Indiano la linea 4 non si sovrapporrà più alla linea ferroviaria per Empoli, ma continuerà su un tracciato da due chilometri e mezzo creato ad hoc, fermandosi a “Puglia” e “Pesciolino”, vicino alle strade omonime.

La fermata  “Veneto” si trova alla fine di via dell’Osteria, mentre il capolinea sarà “Piagge”,  vicino al centro commerciale Coop di via Lombardia.

I lavori per la linea 4

Secondo le prime previsioni i lavori per la linea 4 della tramvia fiorentina potrebbero partire già entro la fine del 2020 per una durata di due anni e mezzo, ma con un basso impatto sul traffico visto che la stragrande maggioranza degli interventi riguarderanno zone dove esistono già i binari dei treni. Il tempo di percorrenza della T4, tra  le Piagge e Porta al Prato, è stimato in 16 minuti. Sul sito del Comune di Firenze si trovano tutti i dettagli del progetto della linea 4.