venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDecreto super green pass: il...

Decreto super green pass: il nuovo testo nel pdf della Gazzetta Ufficiale

Novità per cinema, teatri, alberghi, ristoranti, treni regionali. Il testo del nuovo decreto che introduce il super green pass è arrivato sul pdf della Gazzetta Ufficiale con qualche modifica

-

Il testo del nuovo decreto sul super green pass è stato pubblicato sul pdf della Gazzetta Ufficiale: il dl n° 172 del 26 novembre 2021 riporta qualche modifica rispetto alla bozza circolata dopo il Consiglio dei ministri e la conferenza stampa del governo Draghi. Si tratta però di aggiustamenti, la sostanza non cambia. Anche per istituire il super green pass dal 6 dicembre in zona bianca, da subito in gialla e arancione, l’esecutivo ha scelto lo strumento del decreto legge, non un Dpcm.

Viene quindi aggiornato il quadro delle regole per ristoranti, alberghi, stadi, discoteche, feste, treni regionali, mezzi pubblici, per la durata del certificato verde rafforzato, ma non per la validità dei tamponi. Inoltre dal 15 dicembre scatta l’obbligo vaccinale per il personale non sanitario che lavora nel comparto salute, le forze dell’ordine, i militari, i docenti e per tutto il personale scolastico.

Come ottenere il super green pass e a cosa serve: ristoranti, cinema, stadi

Il testo del nuovo decreto, pubblicato nel pdf della Gazzetta Ufficiale, stabilisce le regole anti-Covid, distinguendo tra le attività per le quali è obbligatorio il green pass “base”, quello previsto finora anche con tampone, e il super green pass che si può ottenere solo se si è vaccinati o guariti dal Covid negli ultimi 6 mesi.

In particolare il super green pass, quello “rafforzato” che esclude il tampone, servirà dal 6 dicembre per accedere anche in zona bianca a cinema, teatri, spettacoli, eventi sportivi, stadi, bar e ristoranti al chiuso, cerimonie pubbliche, feste e discoteche. Inoltre in zona giallazona arancione le ulteriori restrizioni sono valide da subito e soltanto per chi non è vaccinato o non è immunizzato perché guarito dal Covid negli ultimi 6 mesi.

Il super green pass avrà una durata di 9 mesi dalla seconda o dalla terza dose e non 12 mesi, come succedeva finora. Dal 1° dicembre inoltre la terza dose sarà disponibile per tutti gli over 18 che hanno fatto il richiamo da almeno 5 mesi.

Green pass, cosa cambia dal 6 dicembre 2021 per alberghi, treni regionali, mezzi e trasporti pubblici

Il testo del nuovo decreto oltre a introdurre il “super” certificato, estende il green pass “base” anche ad altri ambiti e ne riduce la validità a 9 mesi. Per alberghi, treni regionali, traghetti, bus, metro e mezzi pubblici locali diventa obbligatorio il green pass che si può ottenere con il vaccino, se si è guariti dal Covid negli ultimi 6 mesi oppure con un tampone negativo la cui durata rimane di 48 ore per quello rapido e di 72 per il test molecolare. Per andare sul posto di lavoro resta la possibilità del tampone. Qui l’approfondimento su cosa cambia dal 6 dicembre per i non vaccinati.

Green pass base, con il tampone, anche per entrare in palestre (compresi gli spogliatoi) e piscine. In zona bianca la mascherina non sarà obbligatoria all’aperto, come invece prevedono le ordinanze di alcuni sindaci italiani.

La modifica al decreto sul super green pass in Gazzetta Ufficiale

Come detto, le modifiche al testo del decreto legge 172/2021 sul super green pass pubblicato in Gazzetta Ufficiale sono minime. Prima di tutto è stato precisato che le nuove regole scattano dal 6 dicembre in zona bianca e dal 29 novembre in zona gialla e arancione. Viene poi specificato che i bambini sotto i 12 anni non hanno l’obbligo di green pass base né di super green pass. Inoltre il certificato nella sua versione base è sufficiente per usufruire delle mense aziendali e per gli ospiti degli alberghi nei ristoranti interni della struttura ricettiva (al chiuso).

Il green pass base servirà dal 6 dicembre anche per i traghetti che viaggiano sullo Stretto di Messina e per i collegamenti marittimi diretti e provenienti dalle Isole Tremiti. Infine l’obbligo vaccinale dal 15 dicembre vale anche per la polizia locale e municipale e per il personale che lavora all’interno delle carceri e negli istituti penitenziari per minori.

Nuovo decreto super green pass rafforzato in Gazzetta Ufficiale: dove scaricarlo in pdf e la versione web

Il testo del nuovo decreto sul super green pass, approvato dal Cdm, è stato pubblicato sul pdf della Gazzetta Ufficiale, ecco dove scaricarlo:

Essendo un decreto legge e non un Dpcm (Decreto del presidente del Consiglio), il provvedimento sul super green pass dovrà essere convertito in legge dal Parlamento nel giro di 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, pena la perdita di efficacia dalla sua entrata in vigore.

Ultime notizie