sabato, 25 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNuovo Dpcm Draghi in pdf:...

Nuovo Dpcm Draghi in pdf: testo in Gazzetta Ufficiale, le regole per marzo

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua. Pubblicato il testo in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi: è già in Gazzetta Ufficiale ma entra in vigore il 6 marzo 2021

-

È arrivata la firma sul nuovo “Dpcm Draghi” di marzo 2021: il testo in pdf e in versione web è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito del governo ed entra in vigore questo weekend. Doccia fredda per chi sperava in una riapertura immediata di palestre e piscine, oltre a quella dei ristoranti la sera. Chiuse tutte le scuole nelle zone rosse, mentre nelle aree ad alto contagio le Regioni possono decidere la didattica a distanza al 100%. Riapertura a ranghi ridotti, solo a fine mese e in zona gialla, di cinema e teatri. Ma quando entra in vigore il nuovo Dpcm di marzo e fino a quando dura?

ATTENZIONE: il governo Draghi ha modificato il Dpcm del 2 marzo con un nuovo decreto legge Covid approvato il 12 marzo, qui gli aggiornamenti

Nuovo Dpcm Draghi, proroga del blocco degli spostamenti tra regioni: fino a quando è valido

Il Dpcm recepisce il blocco agli spostamenti tra regioni disposto dall’ultimo decreto legge Covid del governo Draghi: fino al 27 marzo 2021 non si può uscire dalla regione anche se ci si trova in zona gialla o bianca. Restano le solite eccezioni: è possibile spostarsi tra regioni solo per validi motivi di salute, lavoro o necessità, da giustificare con il modulo di autocertificazione. È permesso andare nelle seconde case fuori regione se si trovano in zona gialla e arancione, se si è proprietari o affittuari dell’immobile prima del 14 gennaio 2021 e se a muoversi è il nucleo familiare intestatario dell’abitazione.

Insomma non si può andare nella seconda casa fuori regione con amici o parenti non conviventi al seguito. Attenzione poi alle ordinanze regionali con regole più restrittive. In zona rossa non c’è più la “deroga delle due persone”: non è più possibile andare a fare visita a parenti e amici in un’altra abitazione privata. Il testo del decreto legge Covid del governo Draghi con le nuove regole sugli spostamenti è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (qui il pdf) ed è entrato in vigore dal 24 febbraio.

Cosa prevede il nuovo Dpcm Draghi 2021 e da quando entra in vigore: il 6 marzo

Come si legge nel pdf del nuovo Dpcm Draghi è stata prorogata per un altro mese la chiusura di palestre, piscine e centri benessere, mentre per cinema e teatri la riapertura è fissata al 27 marzo solo in zona gialla e con nuovi protocolli Covid che prevedono il 25% della capienza, con massimo 200 spettatori al chiuso e 400 all’aperto. Resta la mappa dell’Italia divisa in zone e colori Covid. Confermato il coprifuoco, come la chiusura di bar e ristoranti alle 18.00 e il divieto di feste e fiere. Sempre chiusi i centri commerciali nel weekend, anche in zona gialla. In zona rossa non si va a scuola, gli istituti di ogni ordine e grado sono chiusi e si ricorre alla didattica a distanza, mentre nei territori dove si toccano i 250 contagi settimanali ogni 100.000 abitanti le Regioni possono disporre lo stop alle lezioni in presenza, sia che ci si trovi in zona gialla o arancione.

Il nuovo Dpcm entra in vigore dal 6 marzo 2021, ossia quando scade il precedente decreto della Presidenza del Consiglio, e resta valido fino al 6 aprile. Prevede quindi anche le regole per la Pasqua 2021, che quest’anno cade domenica 4 aprile. Non è stato il premier Mario Draghi a illustrare in conferenza stampa i capisaldi del testo ufficiale del nuovo Dpcm, ma questo compito è stato affidato al ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini e a quello della Salute Roberto Speranza.

Il testo in pdf del nuovo Dpcm Draghi di marzo 2021 e gli allegati in Gazzetta Ufficiale

Il decreto firmato da Mario Draghi è stato pubblicato con tutti gli allegati in Gazzetta Ufficiale il 2 marzo 2021 e in pdf sul sito del governo: come detto, entra in vigore sabato 6 marzo, visto che il giorno prima scade il “vecchio” Dpcm.

Ultime notizie