sabato, 23 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Passeggiata in zona rossa, le...

Passeggiata in zona rossa, le regole: dove si può fare attività motoria

A che distanza dalla propria abitazione si può andare a fare una passeggiata o compiere attività motoria nella zona rossa di Natale? Le regole per le camminate

-

Passeggiata in zona rossa, si può fare ma con delle regole molto stringenti per l’attività motoria, come ad esempio per andare a camminare e smaltire i bagordi di Natale e Capodanno oppure per far svagare i bambini, ma sempre a distanza dagli altri e nei pressi della propria abitazione. Limiti più leggeri invece per la camminata o la corsa durante i giorni della zona arancione. Durante il periodo delle feste natalizie, l’ultimo decreto legge ha introdotto in tutta Italia le restrizioni per la zona rossa e la zona arancione, previste dagli ultimi Dpcm anche per l’attività motoria e per quella sportiva.

Prima di uscire di casa per sgranchirsi le gambe quindi è meglio conoscere divieti e norme. Ecco in sintesi quando e dove si può andare a camminare e passeggiare nei giorni di zona rossa e in quelli in fascia arancione.

Il significato: differenza tra attività motoria e sportiva

Prima di tutto va detto che le regole, in zona rossa, sono diverse per l’attività motoria e l’attività sportiva: ma qual è la differenza e il significato di questi termini e in quale tipologia rientra la passeggiata o una semplice camminata a passo veloce? Riprendendo le FAQ del governo per il primo lockdown, con attività sportiva si intende “l’attività fisica in forma strutturata, pianificata ed eseguita regolarmente” e quindi attività più intesa come ad esempio la corsa, un allenamento individuale (quindi da soli) o una pedalata su una bicicletta sportiva. Qui le regole su quando e dove si può andare a correre in zona rossa.

Il significato di attività motoria invece riguarda un movimento meno inteso a livello fisico e in questa definizione rientra ad esempio il passeggiare o il camminare.

Passeggiata nella zona rossa di Natale: quando e dove si può andare a camminare e le regole

Quindi posso fare una passeggiata in zona rossa lontano da casa? Nei giorni rossi nazionali (dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio, e il 5 e 6 gennaio) come detto entrano in vigore in tutta Italia le restrizioni previste dal Dpcm di inizio dicembre per le regioni in una fascia di rischio massimo. Ecco cosa prevede il testo del decreto, per quanto riguarda l’attività motoria e le regole per fare una passeggiata:

“È consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie”

Quindi nei giorni della zona rossa di Natale e Capodanno, rispettando le regole, si può fare una passeggiata o attività motoria da soli nei pressi della propria abitazione, ma il Dpcm non specifica la distanza esatta e per quanti metri o chilometri ci si possa allontanare da casa per compiere una camminata. Il limite sta nell’interpretazione delle norme da parte delle forze dell’ordine. Per quanto riguarda la passeggiata con i congiunti (anche conviventi), il testo del decreto è chiaro: bisogna andare a camminare da soli e mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro da ogni altra persona. Vietata l’attività motoria e l’attività sportiva di base svolta all’aperto presso i centri sportivi.

La distanza dall’abitazione: in zona arancione si può fare una passeggiata o attività motoria fuori comune?

Rispetto alla fascia rossa, in zona arancione (dal 28 al 30 dicembre e il 4 gennaio) sono minori le restrizioni per l’attività motoria: è consentito allontanarsi dalla propria abitazione per fare una passeggiata, ma rispettando sempre la distanza di sicurezza dagli altri e senza uscire dal territorio del comune dove si vive. Obbligatorio anche indossare la mascherina all’aperto, sempre che non ci si trovi in un luogo dove è garantito l’isolamento rispetto a persone non conviventi, ad esempio per una camminata in un bosco o in campagna.

In zona arancione è consentita poi l’attività sportiva di base presso i centri sportivi, se fatta all’aperto. No agli sport di contatto, come partire di calcio e simili. Sul sito del governo le FAQ, con le risposte ai dubbi più comuni sulle regole per Natale e Capodanno.

Ultime notizie

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?