sabato, 25 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaTramvia Firenze-Osmannoro-Campi: "avanti con il...

Tramvia Firenze-Osmannoro-Campi: “avanti con il progetto”

La Cgil di Firenze e lo Spi chiedono che Comuni e Regione valutino un'estensione della linea 2 della tramvia di Firenze verso l'Osmannoro e Campi Bisenzio. E rilanciano il progetto di pre-fattibilità proposto tre anni fa

-

- Pubblicità -

Mentre Firenze è alle prese con la programmazione dei lavori delle linee 3 e 4, dal cassetto spuntano vecchie ipotesi per allargare la “ragnatela ferrata”. La Cgil e lo Spi Cgil di Firenze hanno rilanciato l’idea dell’estensione della linea 2 della tramvia verso l’Osmannoro e Campi Bisenzio, riprendendo il progetto di pre-fattibilità realizzato da Confindustria: grossomodo 4 chilometri di percorso e una stima di circa 9 milioni di passeggeri l’anno. Questo studio era stato realizzato tre anni fa dall’associazione di categoria. Adesso i sindacati hanno riacceso i riflettori sulla proposta, durante un convegno organizzato il 13 aprile a Campi Bisenzio.

Cgil: “Ripartire dal progetto di pre-fattibilità”

Secondo la Cgil di Firenze le aree industriali della piana hanno bisogno di infrastrutture per i mezzi pubblici, con la tramvia e il trasporto su ferro che non si fermi solo all’imbocco delle zone produttive, come a Scandicci e all’Osmannoro. “Vorremmo che fosse prodotta una progettazione reale in tal senso – si legge in una nota della Cgil – o sulle linee del progetto del tram-treno proposto dalla Regione, purché il percorso aeroporto-Pecci coinvolga la direttrice Campi-Osmannoro, o tramite il progetto presentato dal Centro studi di Confindustria che ha il vantaggio di servire con fermate puntuali l’Osmannoro ed è l’unica prospettiva concreta di pre-fattibilità sul campo”.

- Pubblicità -

Il sindacato ha quindi chiesto ai Comuni interessati (Firenze, Sesto Fiorentino e Campi) e alla Regione di affrontare il tema. “Partendo dallo spunto del progetto del Centro studi di Confindustria – dice la Cgil – serve una progettazione organica con una fattibilità reale”. La linea 2 della tramvia è già al centro di un’altra estensione, quella verso Sesto Fiorentino, tracciato che è in via di progettazione.

Il “progetto” e il percorso della tramvia tra Firenze, l’Osmannoro e Campi Bisenzio

Va chiarito che al momento esiste sono uno studio di massima: il progetto di pre-fattibilità per l’estensione della linea 2 verso l’Osmannoro e Campi Bisenzio risale al 2020 ed è stato presentato dal Centro studi di Confindustria Firenze e realizzato con il contributo della Camera di Commercio. Sono state avanzate diverse ipotesi di percorso, per una lunghezza che varia da 4,1 a 4,5 chilometri totali.

- Pubblicità -

La prima soluzione è la realizzazione di un nuovo percorso della tramvia di Firenze con capolinea in viale Guidoni a 30 metri dalla fermata sotterranea della T2, grazie a un collegamento garantito da un sottopassaggio pedonale. La seconda è l’interconnessione con la linea 2 all’altezza della fermata “Novoli Palazzi Rossi” e un punto di scambio con la linea ferroviaria Firenze-Pisa-Livorno all’altezza di via Carraia. L’ultima proposta riguarda una fermata sul sottopasso ferroviario di viale Guidoni, dove è prevista anche la realizzazione di una nuova stazione per i treni regionali.

Tramvia Osmannoro capolinea

- Pubblicità -

Il progetto di pre-fattibilità immagina poi il percorso della nuova tramvia lungo la direttrice via Baracca – via Pratese – via Lucchese , toccando la zona della Motorizzazione di Firenze, l’Osmannoro e infine Campi Bisenzio. Anche per la parte finale sono state studiate diverse soluzioni, con arrivo nel centro di Campi (parcheggio Vittorio Veneto) oppure vicino all’altezza della rotatoria alla fine di viale Allende o ancora connettendosi con la linea 4San Piero a Ponti. Qui il pdf del progetto di pre-fattibilità. Questa nuova tramvia però è solo un’idea sulla carta, perché al momento il Comune di Firenze non si è espresso su un possibile sviluppo della rete: qui le nuove linee della tramvia in via di realizzazione.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -