martedì, 19 Gennaio 2021
Home Estate Firenze Cinema all'aperto Estate 2020 a Firenze, il...

Estate 2020 a Firenze, il cinema all’aperto sbarca alla Manifattura

Dall'1 agosto al 10 settembre un programma di 41 film curato da Fondazione Stensen con talk, ospiti speciali e anteprime

-

41 film in 41 giorni: in questa calda (e insolita) estate 2020 il cinema all’aperto a Firenze arriva anche alla Manifattura Tabacchi con un programma curato da Fondazione Stensen.

Appuntamento dal 1° agosto al 10 settembre con il calendario di film che trasforma la piazza dell’Orologio dell’ex manifattura fiorentina in un cinema d’essai con 41 giorni di programmazione, 182 posti a sedere, 6 eventi speciali con il coinvolgimento di 16 ospiti oltre a 8 anteprime assolute e 6 film mai proiettati su grande schermo. Questi i numeri dell’arena, novità dell’estate 2020, che apre i battenti nel rispetto delle normative di sicurezza anti Covid.

Cinema all’aperto alla Manifattura di Firenze: 41 film d’essai tra distanziamento e talk

All’insegna del distanziamento e della sicurezza, parte il nuovo progetto che vede Manifattura Tabacchi e Fondazione Stensen proporre (con la collaborazione di alcuni partner come Accademia della Crusca, il Festival dei Popoli, il Centro Psicoanalitico Fiorentino e l’associazione In fuga dalla bocciofila) un nuovo spazio dedicato ai lungometraggi, che si va ad aggiungere alla corposa proposta di cinema all’aperto dell’estate fiorentina 2020.

Estate 2020 a Firenze, il cinema all'aperto sbarca alla Manifattura

Alcune delle pellicole in programma vedranno la partecipazione di curatori, ospiti, partner ed esperti e saranno suddivise 9 percorsi tematici: Se mi guardi esisto – Il cinema mai visto, ovvero anteprime in Italia di film internazionali, il cinema italiano di Manifattura italiana – giovani, belli e arrabbiati, i film di genere horror-thriller di Brividi in Manifattura, Orientarsi con le stelle, ovvero una selezione di film a cura di In fuga dalla Bocciofila con film recenti e film più vecchi, America oggi è uno sguardo sull’attualità americana dal razzismo alle rivolte fino agli scandali sessuali, mentre Cinema e Ambiente è una selezione di pellicole legate all’ecologia. E ancora, Accademia della Crusca presenta Il cinema parla toscano, quattro film di registi toscani con approfondimenti sulla lingua toscana da parte degli esperti dell’Accademia della Crusca e poi Buio in sala – Cinema & Psicoanalisi con film legati ai temi della psicoanalisi e infine eventi speciali con anteprime e film a sorpresa, tra cui un documentario su Kurt Cobain e la serata dedicata al deejay fiorentino scomparso Andrea Mi.

I film alla Manifattura Tabacchi: prezzi e biglietti

Tutte le proiezioni si tengono nella Piazza dell’Orologio di Manifattura Tabacchi (Ingresso da Via delle Cascine, 33). Le Talk! sono a ingresso libero, il biglietto per le proiezioni costa 5 euro (ridotto € 4,00 Circuito Firenze al Cinema). Sono disponibili 100 biglietti in  Prevendite online  (0,50 € diritti di prevendita) fino alle 20 del giorno dello spettacolo, oltre tale disponibilità, i biglietti verranno acquistati direttamente alla cassa. Alla cassa (che apre alle 19:30) è possibile inoltre acquistare i biglietti delle proiezioni dei giorni successivi.

Estate 2020 a Firenze: il programma del cinema alla Manifattura Tabacchi

  • sabato 1 agosto – ore 21:15 – Ema di Pablo Larrain – Anteprima
  • domenica 2 agosto – ore 21:15 – Blackkklansman di Spike Lee
  • lunedì 3 agosto- ore 21: 15 – Ritratto della Giovane in fiamme di Céline Sciamma
  • Martedì 4 agosto ore 19:30 Talk! Brividi di cinema con Francesca Cavallin e Maurizio Lombardi
    ore 21:15 The Nest – Il Nido di Roberto De Feo (Alla presenza degli attori Francesca Cavallin e Maurizio Lombardi)
  • Mercoledì 5 agosto Ore 19:30 – Talk! Il cinema di Roberto Benigni – con Neri Binazzi, docente di Sociolinguistica e Dialettologia italiana all’Università di Firenze, coordinatore del Vocabolario del fiorentino contemporaneo presso l’Accademia della Crusca. ore 21:15 – Berlinguer ti voglio bene di Giuseppe Bertolucci – introdotto da Neri Binazzi, sociolinguista insieme a Sergio Forconi, attore
  • Giovedì 6 agosto – ore 21:15 – Jules et Jim di Francois Truffaut
  • Venerdì 7 agosto – ore 21.15 – Galveston di Melanie Laurent – Anteprima
  • Sabato 8 agosto – ore 21.15 – La voce dello Scandalo di Jay Roach
  • Domenica 9 agosto ore 19.30 – Talk! Il cinema dei Taviani con Raffella Setti – docente di Linguistica italiana all’Università di Firenze, studiosa dell’italiano contemporaneo nella comunicazione cinematografica e radiofonica, collaboratrice dell’Accademia della Crusca e Francesca Cialdini – docente a contratto all’Università di Modena e Reggio Emilia, studiosa della norma grammaticale italiana dal Cinquecento a oggi, collaboratrice dell’Accademia della Crusca.
    ore 21:15 – Maraviglioso Boccaccio di Paolo e Vittorio Taviani (Ita 2015, 120′) introdotto da Raffella Setti, linguista e Francesca Cialdini, linguista
  • Lunedì 10 agosto – ore 21:15 – Father and son di Kore’eda Hirokazu introdotto da Rossella Vaccaro – Psicologa e Psicoanalista SPI
  • Martedì 11 agosto – ore 19:30 – Talk! I Brividi del lettore con Gianluca Morozzi – ore 21.15 – Il villaggio dei dannati di Ari Aster con Gianluca Morozzi, scrittore
  • Mercoledì 12 agosto – ore 19:30 – Talk! Tra Cinema e Prosecco con Antonio Padovan ore 21:15 – Il grande passo di Antonio Padovan (Ita 2019, 96′) – Anteprima alla presenza del regista Antonio Padovan
  • Giovedì 13 agosto – ore 21:15 – Evento speciale – Letizia Battaglia – Shooting the mafia di Kim Longinotto – Anteprima
  • Venerdì 14 agosto – ore 21:15 – Get Out di Jordan Peele
  • Sabato 15 agosto – ore 21:15 – La terra dell’abbastanza di Damiano e Fabio D’Innocenzo
  • Domenica 16 agosto – ore 21:15 – Honeyland di Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanov – Anteprima
  • Lunedì 17 agosto – ore 21:15 – La Gomera di Corneliu Porumboiu
  • Martedì 18 agosto – ore 21:15 – L’Isola dei cani di Wes Anderson
  • Mercoledì 19 agosto – ore 21:15 – The invitation di Karyn Kusama
  • Giovedì 20 agosto – ore 21:15 – Monos di Alejandro Landes – Anteprima
  • Venerdì 21 agosto – ore 21:15 – La Favorita di Yorgos Lanthimos – introdotto da Ilaria Sarmiento – Psicologa e Psicoanalista SPI
  • Sabato 22 agosto – ore 19:30 Talk! La dura legge del cinema con Vincenzo Alfieri ore 21:15 – Gli uomini d’oro di Vincenzo Alfieri – alla presenza del regista Vincenzo Alfieri
  • Domenica 23 agosto – ore 19:30 – Talk! Il Cinema di Claudio Caligari con Simone Isola
    ore 21:15 – Se c’è un aldilà sono fottutoVita e cinema di Claudio Caligari di Simone Isola e Fausto Trombetta alla presenza del regista Simone Isola
  • Lunedì 24 agosto – ore 21:15 – Normal di Adele Tulli (Ita/Sve 2019, 72′)
  • Martedì 25 agosto – ore 19:30 Talk! Il cinema di Leonardo Pieraccioni con Marco Biffi – docente di Linguistica italiana all’Università di Firenze, si è occupato di lessicografia e di lingua dei mezzi di comunicazione, collaboratore dell’Accademia della Crusca – ore 21:15 Il Ciclone di Leonardo Pieraccioni introdotto da Marco Biffi, linguista
  • Mercoledì 26 agosto – ore 21:15 – L’ospite di Duccio Chiarini alla presenza del regista Duccio Chiarini
  • Giovedì 27 agosto – ore 19:30 – Talk! Proteggi il tuo pianeta! incontro con Sea Shepherd Italia
    ore 21:15 – Secret screening / 1
  • Venerdì 28 agosto – ore 21:15 – Lady Bird di Greta Gerwig (Usa 2017, 93′)
  • Sabato 29 agosto – ore 21:15 – Watermark di Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky – Anteprima
  • Domenica 30 agosto – ore 21:15 – I am not your negro di Raoul Peck
  • Lunedì 31 agosto – ore 21:15 – Train to Busan di Yeon Sang-Ho con Caterina Liverani, critico cinematografico
    Martedì 1 settembre – ore 21:15 – Toro scatenato di Martin Scorsese
  • Mercoledì 2 settembre – ore 19:30 – Talk! Gli anni ’90 di Kurt Cobain con Luca Onorati e Francesco Gargamelli – ore 21:15 – I wish I was like you di Luca Onorati, Francesco Gargamelli alla presenza dei registi Luca Onorati e Francesco Gargamelli
  • Giovedì 3 settembre – ore 21:15 – Richard Jewell di Clint Eastwood, introdotto da Vincenza Quattrocchi – Psichiatra e Psicoanalista SPI
  • Venerdì 4 settembre – ore 21:15 – Beach Bum – Una vita in fumo di Harmony Korine – Anteprima
  • Sabato 5 settembre – ore 21:15 – American Honey di Andrea Arnold
  • Domenica 6 settembre – ore 21:15 – Evento speciale – Omicidio al Cairo di Tarik Saleh
  • Lunedì 7 settembre – ore 21:15 – Evento speciale – One more Jump di Manu Gerosa
  • Martedì 8 settembre -ore 19.30 Talk! Tutto quello che avreste voluto sapere sulla lingua italiana e non avete mai osato chiedere con Maria Cristina Torchia – sociolinguista, redattrice del Vocabolario del fiorentino contemporaneo e del servizio di Consulenza linguistica dell’Accademia della Crusca – ore 21:15 La pazza gioia di Paolo Virzì introdotto da Maria Cristina Torchia, sociolinguista
  • Mercoledì 9 settembre – ore 21:15 – Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch
  • Giovedì 10 settembre – ore 21:15 – Evento speciale in ricordo di Andrea Mi – Secret screening /2

Ultime notizie

A che ora parla Conte al Senato e quando è il voto di fiducia: la diretta

Conte parla due volte al Senato, poi il voto: a che ora si saprà se il governo avrà avuto la fiducia e tutti gli orari per seguire in diretta tv e streaming questa lunga giornata

Musei di Firenze aperti (anche gratis): nuovi orari 2021, dagli Uffizi a Boboli

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici

Henry Moore, a Firenze 50 anni dopo. Il ricordo di Antonio Natali

Era il 1972, per la prima volta il Forte Belvedere ospitava una grande mostra d’arte contemporanea. Oggi le opere del celebre artista inglese tornano in città: “Ma non siamo cambiati per niente”. Il racconto dell’ex direttore degli Uffizi

Covid Toscana, casi in netto calo: i dati del 19 gennaio

Dati su contagi di Covid in Toscana aggiornati al 19 gennaio: i nuovi casi positivi e il punto della situazione nel bollettino della Regione