HomeSezioniEventiTornano eventi e concerti al...

Tornano eventi e concerti al Mandela Forum di Firenze

Ripartono i grandi eventi al Mandela Forum. Si inizia con il musical Notre Dame de Paris per tornare poi ai concerti e alle esibizioni. Ecco le date

-

Dopo un’attesa che sembrava infinita, ben 822 giorni, e dopo essere stato il principale hub vaccinale della Toscana, il Mandela Forum di Firenze torna alla sua vocazione originaria, con grandi concerti ed eventi. È infatti il musical Notre Dame de Paris ad aprile le danze del Festival della Ripartenza. Vediamo quali sono gli eventi che toneranno a riempire gli spazi del Mandela Forum.

I primi eventi 2022 al Mandela Forum di Firenze: i concerti

Notre Dame de Paris, l’opera con la musica di Riccardo Cocciante, compie nel 2022 vent’anni dalla sua prima edizione e quale modo migliore di festeggiare se non quello di un tour nazionale? Infatti, dopo la tappa fiorentina dal 5 al 9 maggio 2022, il musical si sposterà in tutta Italia con esibizioni fino a dicembre. La stagione dei concerti al Mandela forum prende il via il 21 maggio quando è in programma il concerto di Gazelle con il suo terzo album “OK” uscito nel 2021. Il cantante indie non sarà di certo l’unico a far risuonare l’eco degli strumenti sul palco del palazzetto dello sport.

Il 24 maggio è infatti prevista la data del live di Brunori Sas, altro cantautore italiano di grande fama che ha fatto uscire l’album “Cip!” nel 2020. Ed è proprio dal 2020 che il Forum non riapriva i suoi battenti ai grandi eventi, essendosi messo a disposizione i suoi spazi per la campagna vaccinale.

Ad aggiungersi al calendario dei concerti saranno poi i Pinguini Tattici Nucleari che si esibiranno il 22 giugno 2022, seguiti dal campionato nazionale di Jiu Jitsu ultimo evento annunciato (per ora), il 27, 28 e 29 maggio. “Abbiamo voluto scommettere sul futuro – spiega il direttore del Mandela Forum, Giuseppe Malgeri – e continueremo ostinatamente a lavorare in questo senso. Certo, i tragici fatti che si stanno verificando in Ucraina non ci lasciano indifferenti. Speriamo davvero come ha insegnato la testimonianza di Nelson Mandela che la pace alla fine sia più forte di tutto”.

Ultime notizie