Home Sezioni Eventi Gli eventi annullati a Firenze per il coronavirus (e le nuove date)

Gli eventi annullati a Firenze per il coronavirus (e le nuove date)

Una lista ragionata degli eventi saltati dopo l’allerta per il coronavirus. Alcuni degli appuntamenti sono stati già riprogrammati. Le date da segnare sul calendario

È in programma oggi? No, non più, è stato rinviato. L’impatto del coronavirus (e anche, diciamolo, del panico di massa) ha fatto sentire i suoi contraccolpi pure sul calendario di eventi a Firenze, praticamente decimato tra fine febbraio e inizio marzo: tanti gli appuntamenti annullati, molti quelli rinviati, altri ancora sono stati direttamente riprogrammati in nuove date. Aggiornate quindi l’agenda, ecco le principali date da segnare.

Sospesa la domenica gratis al museo (anche a Firenze)

Per questa prima domenica del mese dovremmo fare a meno dei musei statali gratis, anche a Firenze. Il Ministero per i Beni e le Attività culturali ha comunicato che l’iniziativa, inizialmente in programma per il 1° marzo, è stata sospesa in tutta Italia. In futuro sarà deciso se recuperare questa data, l’ultima prevista nel calendario di aperture a costo zero tra il 2019 e l’inizio del 2020.

Una magra consolazione c’è: sempre domenica 1° marzo è confermata la Domenica metropolitana con ingresso gratuito nei musei civici di Firenze e visite guidate gratis, ma solo per i residenti nella Città metropolitana. “Gli spazi culturali della città sono aperti, non chiudiamoci in casa”, ha fatto sapere l’assessore alla Cultura del Comune Tommaso Sacchi: musei, biblioteche, gallerie, teatri sono attivi.

Taste a Firenze: le nuove date dell’edizione 2020

Anche Taste 2020, la kermesse di Pitti Immagine dedicata alle eccellenze gastronomiche e ospitata a Firenze, segue lo stesso destino di altri grandi eventi nazionali, come il Salone del Mobile di Milano: rinviato a causa dell’allerta per il coronavirus. Ci sono però le nuove date della 15esima edizione dell’appuntamento: Taste non si svolgerà dal 7 al 9 marzo, bensì in tarda primavera dal 5 al 7 giugno 2020, sempre alla Stazione Leopolda.

Eventi a Firenze: Testo 2020, salone del libro alla Leopolda

Altro cambio di programma per uno degli eventi di Firenze più attesi: la prima edizione di “Testo – come si diventa libro”, il salone dedicato al mondo dell’editoria che avrebbe dovuto svolgersi dal 20 al 22 marzo 2020, cambierà date. Debutterà alla Stazione Leopolda dall’11 al 13 giugno, per poi lasciare spazio pochi giorni dopo a Pitti Uomo (16 – 19 giugno) alla Fortezza da Basso.

Abita Firenze, la fiera sulla casa

Altro debutto che salta è quello di Abita Firenze, il nuovo salone dedicato all’arredamento, alla casa e all’abitare: la fiera era in programma dal 29 febbraio all’8 marzo nella Fortezza da Basso, ma è stata rinviata. Gli organizzatori sono al lavoro per una nuova data.

Il concerto dei Pinguini Tattici Nucleari a Firenze

Dovremo ancora aspettare prima di cantare a squarciagola “Ringostarr” al Mandela Forum di Firenze per concerto dei Pinguini Tattici Nucleari. Anche la band, rivelazione di Sanremo, ha deciso di annullare le date del suo tour nei palazzetti italiani in attesa che la situazione sul coronavirus si chiarisca. Il live fiorentino era in programma il 3 marzo, ma ora sarà riprogrammato e tutte le nuove date saranno comunicate dopo il 6 marzo. Da allora gli spettatori potranno decidere se chiedere il rimborso del biglietto.

Dal Verdi al Maggio: i teatri di Firenze chiusi per il coronavirus

Rimandata anche Giusy Ferreri

Tra gli altri eventi annullati, anche il concerto di Giusy Ferreri il 5 marzo al Viper Theatre di Firenze. La cantante ha deciso di rimandare il suo tour 2020. Per chiedere il rimborso dei biglietti è possibile rivolgersi ai punti vendita dove sono stati acquistati, ma entro il 20 marzo.

Eventi a Firenze: Nada annulla il suo tour per l’allerta coronavirus

Anche il tour della cantante toscana Nada ha subito variazioni, tra queste la cancellazione della data al Teatro Puccini di Firenze. L’esibizione era prevista il 5 marzo.