Scoppio del Carro, colombina volo perfetto

Volo senza intoppi per la colombina a Firenze. Durante le celebrazioni per la Pasqua, a Firenze nel tradizionale Scoppio del carro, la colomba (un congegno trasportato da un razzo innescato dal cero santo acceso in Duomo dall’arcivescovo, cardinale Giuseppe Betori) è partita dall’altare della cattedrale al momento dell’intonazione del Gloria, ha acceso i mortaretti, le girandole, e i fuochi d’artificio del Brindellone posizionato tra la chiesa e il Battistero, innescato lo spettacolo pirotecnico (seguito da migliaia di fiorentini e di turisti), ed è tornata al suo posto regolarmente, senza fermarsi: secondo la tradizione è segno di buon auspicio. A seguire il tradizionale sorteggio del Calcio Storico Fiorentino.