fast sud firenze

“Nell’era del cibo veloce e di bassa qualità, abbiamo deciso di aprire un ristorante capace di rispondere alle esigenze di una clientela sempre più esigente” racconta Mariella Tummino, che insieme alla sua socia Alessandra ha aperto “FastSud” in via Pier Capponi, a Firenze, lo scorso dicembre.

Dove mangiare a Firenze

“Abbiamo quindi voluto creare un ambiente informale dove fosse possibile apprezzare il buon cibo di alta qualità delle nostre terre: la Sicilia e la Puglia. Per quasi un anno abbiamo girato in lungo e largo per selezionare i prodotti che rappresentano le eccellenze del Mezzogiorno, prediligendo materie prime biologiche come il capocollo artigianale di Martina Franca, il pistacchio di Bronte DOP, ma anche i filetti di cipolla in agrodolce di Giarratana o i nodini di mozzarella pugliese”.

FastSud Firenze, il menu

“Non avendo all’interno una cucina, proponiamo quindi panini e tapas gourmet tra cui il panino Pugliese DOC, composto da cime di rapa alla pugliese, pregiate acciughe “Campisi”, fettine di primo sale pugliese “Artigiana”, paté di olive nere e peperoncino, o degli squisiti cannoli salati farciti con pregiati bocconcini di pesce, salumi, formaggi o verdure. Da non perdere neanche le insalatone con pesce fresco. Inoltre abbiamo un’attenzione particolare non solo al cibo, ma anche all’abbattimento dell’utilizzo della plastica: per questo motivo infatti utilizziamo solo materiale completamente biodegradabile. Ed è possibile ordinare anche attraverso i principali canali online per la consegna a domicilio”.