sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniSportFlorentia: maschi sù, femmine giù

Florentia: maschi sù, femmine giù

Rari maschile ai play off scudetto. Rari femminile ai play out salvezza

-

Accesso ai play off scudetto, quindi, per la Rari Nantes Florentia maschile che ha vinto sulla Lazio nell’ultima giornata per 16 a 9 con 5 reti di Hosnyanszky e 4 di Vasovic. Partita vibrante che la Rari ha portato in porto già dal terzo tempo. Nell’ultimo quarto l’allungo nonostante l’ammonizione, per proteste al tecnico Marco Risso, e l’espulsione, grave, del portiere Luca Minetti con il conseguente utilizzo tra i pali di Hosnyanszky che, non contento di aver contribuito in maniera determinante a far vincere i biancorossi si è permesso il lusso di fare almeno due parate decisive contro i laziali. Un fenomeno. Davanti all’ex tecnico Riccardo Tempestini, esonerato in settimana dal Brescia, la Rari maschile ha mostrato di meritare i play off scudetto. Gare il 23, 26 e, eventuale “bella”, il 30 aprile.

Dopo il successo all’andata, di misura per 12 ad 11 il Rapallo si è ripetuto a Bellariva contro le Rari girl per 11 a 7. Non c’è stata la sorpresa che tutti invocavano. Le liguri si sono mostrate nettamente superiori alle fiorentine. Doppiette per la Flavia Fernandes e per Lucia Giannetti. Ora Rari Nantes Florentia e Mc Donald’s Firenze si scontreranno per evitare la serie A2 in tre derby. Prima gara il 26 aprile, ritorno il 30 e, eventuale “bella” il 3 maggio.

Ultime notizie