martedì, 26 Ottobre 2021
HomeSezioniSportLa Canottieri al Memorial D'Aloja

La Canottieri al Memorial D’Aloja

Memorial D'Aloja canottaggio

-

Nelle finali di sabato, Edoardo Gattai conquista il bronzo sul 2- Junior con lo stabiese Vincenzo Abbagnale, figlio del leggendario Giuseppe medaglia d’oro olimpica a Los Angeles ’84 e a Seoul ’88, con Marco Andreucci che chiude sesto la stessa gara con il posillipino Alessandro Addabbo; nel 2- Senior femminile invece a conquistare il bronzo è Gioia Sacco, impegnata con la triestina Veronica Pizzamus (gareggiando come equipaggio societario essendo rimaste fuori dalle convocazioni del CT del settore Josy Verdonkschot), mentre al quinto posto giunge Simona Roccarina, in coppia con la rumena naturalizzata torinese Maria Catalina Tipanu.

Stessi identici equipaggi, ma risultati differenti, nelle finali di domenica. Nel 2- Junior è Andreucci a conquistare il bronzo con Addabbo, mentre Gattai finisce quinto una gara comunque tutta d’attacco; tra le donne, è argento nel 2- Senior per Gioia Sacco, e c’è gloria anche per Roccarina che conquista un buon bronzo giungendo davanti all’equipaggio nazionale Junior.
 
Infine domenica ha gareggiato anche Massimiliano Landi, pisano all’ultima gara con i colori biancorossi prima del passaggio al Gruppo Sportivo “Fiamme Gialle” che verrà formalizzato in settimana: nella difficile specialità del 4- Senior, vinta dalla Repubblica Ceca davanti all’altro equipaggio federale italiano ed alla Serbia, la sua imbarcazione (con il romano Flavio Franceschi, il limitese Andrea Carmignani ed il romano Andrea Palmisano, tutti Under 23) ha concluso al quinto posto.
 
Prossimo appuntamento di rilievo adesso per gli atleti della “Firenze” è la Coppa Lysistrata, prestigiosa manifestazione centenaria a invito che si svolge a Napoli, in programma il 9 e 10 maggio.

Ultime notizie