lunedì, 23 Maggio 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaCosa cambia dal 1 febbraio...

Cosa cambia dal 1 febbraio 2022 per green pass, negozi e discoteche

Riapertura delle discoteche, mascherine all'aperto, green pass nei negozi e obbligo vaccinale per gli over 50: cosa succede da oggi,1 febbraio 2022. Ecco cosa si può fare secondo le nuove regole anti-Covid

-

Dal 1 febbraio 2022 si cambia e scattano nuove regole Covid in tutta Italia: ecco cosa succede oggi e cosa si può fare, dal green pass nei negozi fino all’obbligo vaccinale per gli over 50, e quali novità sono arrivate per le mascherine e la riapertura delle discoteche. Il governo Draghi sta infatti mettendo a punto un ulteriore decreto, ma da subito entra in vigore una nuova ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza.

Cosa cambia dal 1 febbraio 2022 per il green pass: più breve, ma con la terza dose potrebbe diventare illimitato

Dal 1 febbraio la durata del super green pass per chi è vaccinato diminuisce da 9 a 6 mesi dalla seconda o terza dose. Per i guariti dal Covid il certificato verde continua a essere valido per 6 mesi dal primo tampone positivo.

Il Consiglio dei ministri, previsto per mercoledì, valuterà se rendere illimitato il green pass per chi si è sottoposto alla terza dose. L’esecutivo sta vagliando diverse ipotesi anche per cambiare il quadro di regole sulla quarantena a scuola in caso di positivi al Covid.

Mascherine all’aperto in tutta Italia

Cosa succede dal 1 febbraio per le mascherine all’aperto, secondo le nuove regole Covid? Il Consiglio dei ministri, che si è riunito il 31 gennaio, ha stabilito una mini-proroga per l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione anche nei luoghi all’aperto in zona bianca.

Questa restrizione era entrata in vigore alla vigilia di Natale e sarebbe scaduta a fine gennaio, senza l’ordinanza del Ministro della Salute. Se il Consiglio dei Ministri mercoledì confermerà la divisione d’Italia in colori Covid, le mascherine all’aperto resteranno obbligatorie in zona gialla, arancione e rossa anche dopo il 10 febbraio.

Green pass nei negozi: cosa succede dal 1 febbraio 2022 e cosa si può fare secondo le nuove regole Covid

Certa invece la nuova stretta per i non vaccinati, che da oggi non possono più entrare nei negozi, nei centri commerciali e negli uffici pubblici, se non avranno almeno il green pass base, che si ottiene con un tampone. Varcata la soglia delle attività di commercio al dettaglio, il certificato verde sarà controllato a tutti. Già da una decina di giorni è obbligatorio per gli utenti di parrucchieri, centri estetici e servizi alla persona.

Il governo, con un Dpcm, ha definito però la lista dei negozi di beni essenziali in cui si potrà entrare senza green pass: si vai dai supermercati alle farmacie, dai negozi per animali agli ottici (qui la lista completa). Non serve per le attività all’aperto, come i mercati ambulanti, mentre è obbligatorio anche per andare in tabaccheria, in banca o alle Poste per ritirare la pensione.

Obbligo di vaccino per gli over 50, cosa cambia: dal 1 febbraio arrivano le multe

Per gli ultracinquantenni arriva l’obbligo vaccinale. Quindi cosa succede dal 1 febbraio per gli over 50 non vaccinati, secondo le nuove regole anti-Covid? Chi ha più di 50 anni e non si sottoporrà all’iniezione rischia una  multa, una tantum, da 100 euro. I controlli saranno fatti a campione e sarà il Ministero della Salute a segnalare l’irregolarità all’Agenzia delle Entrate, che emetterà la sanzione.

Inoltre dal 15 febbraio, per andare al lavoro, gli over 50 saranno obbligati a mostrare il super green pass: dovranno essere vaccinati o guariti negli ultimi 6 mesi. Per loro non basterà più il tampone.

Quando la riapertura delle discoteche nel 2022?

“Ma quando riaprono le discoteche dopo lo stop di inizio 2022?” Si chiedono molti giovani. La fine della chiusura dei locali da ballo era stata fissata dal decreto Natale al 31 gennaio, ma l’ordinanza di Speranza ha prorogato lo stop fino al 10 febbraio 2022.

Il governo ha annunciato un allentamento delle misure anti-Covid da metà mese, con le discoteche che – salvo clamorosi colpi di scena – riapriranno venerdì 11 febbraio.

Cosa cambia dal 1 febbraio per green pass e negozi: le nuove regole, cosa si può fare

Ecco in sintesi cosa succede da febbraio:

  • La durata del super green pass diminuisce da 9 a 6 mesi. Il governo valuterà in questi giorni se rendere illimitato il certificato verde per chi ha fatto la terza dose
  • Green pass base obbligatorio in tutti i negozi, centri commerciali e uffici pubblici, a eccezione dei servizi essenziali individuati nel Dpcm di fine gennaio
  • Obbligo vaccinale per gli over 50: gli ultracinquantenni non vaccinati dal 1 febbraio rischiano una multa da 100 euro. Dal 15 febbraio gli ultracinquantenni dovranno avere il super green pass per andare al lavoro
  • Proroga dell’obbligo di mascherina all’aperto in zona bianca fino al 10 febbraio 2022
  • La riapertura delle discoteche, inizialmente prevista il 1 febbraio 2022, è stata spostata a venerdì 11 febbraio

Ultime notizie