Home Sezioni Cronaca & Politica Mare in Toscana d’inverno: 4 luoghi da visitare

Mare in Toscana d’inverno: 4 luoghi da visitare

Non sapete dove andare? Ecco quattro luoghi di mare in Toscana da visitare in inverno:

Il mare d'inverno in Toscana, le quattro destinazioni da non perdere
Livorno, la terrazza Mascagni

La Toscana offre moltissime località di mare da poter visitare in inverno. Lunghe passeggiate sulla spiaggia, piccoli borghi da visitare, le vedute sul mare e il buon cibo sono le principali attrazioni di queste perle della costa toscana.

“Il mare d’inverno, è un concetto che il pensiero non considera”, verrebbe da dire citando un celebre brano di Loredana Bertè. E invece dovrebbe considerarlo, perché la costa – soprattutto quella del Granducato – sferzata dai venti freddi, ha un fascino speciale.

Per chi, durante questo periodo, vuole allontanarsi dai grandi centri e magari non vuole andar per mostre, Il Reporter ha stilato una lista delle 4 località sul mare in Toscana da visitare d’inverno per una passeggiata sulla costa.

Il mare d’inverno a Castiglione della Pescaia

Sulla costa della Maremma, a metà tra le colline ed il mare troviamo Castiglione della Pescaia. Uno dei borghi più suggestivi della Toscana, più che degno di una visita anche in inverno, riporta indietro nel tempo chi percorre le sue stradine. Il luogo perfetto dove passare una giornata di sole, fare una lunga passeggiata sulla spiaggia, in riva al mare o esplorare la Riserva Naturale della Diaccia Botrona, un luogo unico nel suo genere. Il buon cibo non manca, sia sulla strada che costeggia il mare sia all’interno del paese potrete trovare ottimi piatti di pesce da gustare direttamente vista mare.

Talamone, da dove si vede anche il mare della Corsica

Un’altra località di mare in Toscana da visitare in inverno è Talamone, il borgo marinaro che si affaccia sulle acque dell’Argentario. Meta ideale per chi ama gli sport acquatici come il kite surf, il wind surf e la barca a vela, Talamone si trova immerso all’interno del Parco Naturale della Maremma. Qui potrete vedere l’antica Rocca da cui ammirare l’Isola d’Elba, Montecristo e nelle giornate più limpide anche uno scorcio della Corsica; non resta che finire di visitare il borgo e come ultima tappa il suggestivo Bagno delle Donne.

Il molo e i chioschetti di Viareggio

Il molo di Viareggio

Per quest’anno, non cambiare, stesso Viareggio, stesso mare. Spostandoci in Versilia ci si imbatte in un grande classico del mare della Toscana, Viareggio, un luogo che ha fatto la storia del turismo balneare in Italia. Anche in inverno offre delle valide alternative per i turisti che vogliono passare una giornata di mare. La passeggiata sul lungomare offre scorci mozzafiato sull’orizzonte da contemplare seduti su una delle panchine o direttamente sulla sabbia, specialmente in una giornata di sole. L’aria carica di salmastro, il molo con le attrazioni per i più piccoli, i locali a vista, i chioschetti e ovviamente il protagonista: il mare.

Il mare di Livorno, ancora più romantico d’inverno

Ultima ma non per importanza, Livorno continua ad incantare i turisti che la visitano, anche d’inverno. Oltre alla naturale bellezza del mare d’inverno, ammirabile dalla storica Terrazza Mascagni con la sua pavimentazione a scacchiera, questa città ha molto da offrire. Un boccone al Mercato Centrale delle Vettovaglie, dove si può assaggiare del “comfort street food” e procedere nella passeggiata che porta nel centro della città, magari arrivando fino al monumento dei Quattro Mori che domina l’intero pontile.