martedì, 16 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiCalcio storico fiorentino 2024: date...

Calcio storico fiorentino 2024: date delle partite, novità per la finale

La guida al torneo di San Giovanni, fra tradizione e novità: ecco quando si gioca il Calcio storico fiorentino

-

- Pubblicità -

Annunciate le date del Calcio storico fiorentino 2024 e gli abbinamenti dei quartieri per le partite, mentre arriva una novità per la finale. Il match conclusivo del calcio in costume quest’anno non si giocherà come da tradizione il 24 giugno, in occasione della festa del patrono San Giovanni, ma in anticipo. Questo per non far coincidere la manifestazione con la “coda” dell’eventuale ballottaggio delle comunali, previsto sabato 22 e domenica 23 giugno. Vediamo quando si gioca il Calcio storico, con tutte le date, gli orari e i dettagli, anche sul corteo in costume.

Le date delle partite 2024 del Calcio storico fiorentino: quando si gioca la finale

Gli accoppiamenti per le due date delle semifinali del Calcio storico fiorentino sono stati decisi, come da tradizione, con il sorteggio andato in scena a Pasqua, prima dello scoppio del carro, alla presenza dei capitani dei 4 quartieri e del presidente del calcio in costume Michele Pierguidi. Rispetto all’anno scorso cambiano gli accoppiamenti: in piazza Santa Croce i Verdi affronteranno gli Azzurri, mentre i Rossi giocheranno contro i Bianchi. Ecco il calendario 2024:

- Pubblicità -
  • sabato 1° giugno 2024
    prima semifinale del Calcio storico
    Verdi di San Giovanni contro Azzurri di Santa Croce
  • domenica 2 giugno 2024
    Rossi di Santa Maria Novella contro Bianchi di Santo Spirito
  • sabato 15 giugno 2024
    finale del Calcio storico fiorentino
    tra i due quartieri che si aggiudicheranno le semifinali

Per quanto riguarda i biglietti per le varie date del Calcio storico fiorentino 2024 sarà il Comune ad annunciare il via alle prevendite, nelle settimane immediatamente precedenti alle partite. Negli ultimi anni i tagliandi sono stati messi a disposizione al Box Office delle Murate, prevedendo anche la possibilità di comprarli online nel caso in cui fossero rimasti posti a disposizione. Ma già con l’apertura del botteghino si è registrato il sold out. Quanto costa vedere in piazza Santa Croce il Calcio storico fiorentino? L’anno scorso i prezzi partivano dai 29 euro per le curve dei colori e arrivavano ai 50 euro della tribuna.

Le origini del calcio in costume

Difficile risalire con esattezza a quando è nato il Calcio storico fiorentino. Certo è che fin dal Millequattrocento si susseguono testimonianze scritte su questo antico gioco, che un tempo veniva praticato anche in altre piazze rispetto a quella di Santa Croce: piazza della Signoria e piazza Santa Maria Novella, ad esempio. Perfino sull’Arno ghiacciato, dicono alcune fonti storiche (una di queste partite “on ice” risale al 1941). Ma l’incontro più famoso è senza dubbio quello che si tenne quando le truppe di Carlo V circondarono Firenze: il 17 febbraio 1530, come smacco alle truppe imperiali, i fiorentini giocarono quella che è rimasta alla Storia come la Partita dell’Assedio.

- Pubblicità -

calcio in costume piazza Santa Croce

Un evento che ancora oggi viene ricordato il 17 febbraio con un match benefico tra le vecchie glorie del Calcio storico fiorentino. Quest’anno la rievocazione della Partita dell’assedio è andata in scena due giorni dopo, il 19 febbraio, perché rinviata a seguito del lutto cittadino per il crollo in via Mariti.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -