mercoledì, 28 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi Capodanno 2020 a Firenze: gli...

Capodanno 2020 a Firenze: gli spettacoli a teatro

Quali sono i principali show e quanto costano i biglietti per il veglione di Capodanno nei teatri di Firenze e dintorni

-

Un brindisi sul palco. A Firenze la parola d’ordine per passare il veglione di Capodanno 2020 a teatro è una: commedia. Che sia nera o brillante, un classico italiano o una produzione contemporanea, musicale o “psicologica”, l’ingrediente principale degli spettacoli in programma a San Silvestro è proprio il sorriso, per chiudere in bellezza l’anno e iniziarne uno nuovo con il piede giusto.

Per chi non ama passare il 31 dicembre in piazza, i teatri sono una buona alternativa per aspettare lo scoccare di mezzanotte fuori casa e brindare a sipario aperto. Vediamo i principali appuntamenti, in fondo all’articolo il calendario sintetico.

Capodanno al Teatro Verdi

La notte di San Silvestro vede protagonista Vincenzo Salemme, reduce da due stagioni teatrali sempre con il pieno di pubblico: sul palco del Verdi di Firenze arriva con l’ormai rodata commedia “Con tutto il Cuore” (31 dicembre). La trama ruota attorno a un prof di lettere antiche, Ottavio Camaldoli, sottoposto a un trapianto: il cuore che ha ricevuto in dono proviene però da un feroce delinquente che nel momento della morte aveva promesso vendetta. Da questo fatto si scatenato equivoci e situazioni esilaranti.

Nel pomeriggio del primo gennaio, poi il tradizionale concerto di Capodanno del Teatro Verdi di Firenze insieme all’orchestra della Toscana diretta da Beatrice Venezi, con le musiche di Puccini, Verdi, Rossini e Strauss.

Capodanno 2020 al Teatro della Pergola di Firenze

Una delle più fortunate commedie del repertorio di Eduardo De Filippo anima la notte del 31 dicembre al Teatro della Pergola. “Ditegli sempre di sì” è proposto dalla compagnia Elledieffe (Compagnia di teatro di Luca De Filippo diretta da Carolina Rosi) con la regia di Roberto Andò. Situazioni bizzarre per una riflessione sul confine labile tra sanità mentale e pazzia, sul matto che esce di manicomio e si ritrova in un mondo altrettanto folle.

Capodanno Firenze 2020, cosa fare: eventi, concerti e feste

Alessandro Riccio al Teatro Puccini di Firenze

Musica e canzoni, risate e situazioni surreali. Il 31 dicembre il Teatro Puccini di Firenze propone un’esclusiva: lo spettacolo di Alessandro Riccio “Ore Piccole”, una nuova produzione per salutare l’arrivo del 2020 insieme a una comitiva di personaggi assurdi e divertentissimi. In scena anche Gaia Nanni, Ciro Masella, una coppia di ballerini di burlesque (Viola Panik e Mr. Punch) oltre al giovanissimo Vieri Raddi che è il filo conduttore di questo viaggio.

Veglione di Capodanno con Panariello, Conti e Pieraccioni

L’anno scorso brindarono al Teatro Verdi, per festeggiare il Capodanno 2020 hanno scelto un palcoscenico più grande: il 31 dicembre Panariello, Conti e Pieraccioni portano il loro fortunato show al Mandela Forum di Firenze. Sketch irresistibili, battute fulminanti e nuovi personaggi promettono un San Silvestro scoppiettante con il trio di amici riuniti in scena. Quella del 31 è l’ultima data fiorentina.

Capodanno 2020 Firenze teatro Panariello Conti Pieraccioni spettacoli

Capodanno 2020 al Tuscany hall con “A Christmas Carol”

Un ultimo nell’anno immersi in un classico del Natale. Al Tuscany Hall (ex Obihall) il conto alla rovescia per il Capodanno 2020 è affidata al musical “A Christmas Carol”, che dopo il successo al Teatro Verdi, viene proposto nella notte di San Silvestro al Teatro Tenda per una replica straordinaria con tanto di brindisi di mezzanotte e panettone.

Lo spettacolo, ispirato al celebre racconto di Charles Dickens “Canto di Natale”, arriva per la prima volta in Italia. Le musiche sono di Alan Menken (autore di classici come “La Bella e la Bestia”, “La Sirenetta”, “Aladdin”), con la regia e le coreografie di Fabrizio Angelini, che ha curato l’adattamento italiano, e la direzione musicale di Gabriele de Guglielmo. Ad interpretare il ruolo di Ebenezer Scrooge, Roberto Ciufoli.

Teatro di Rifredi, 31 dicembre con Malvaldi

Un detective e un mistero da svelare: fin qui non c’è niente di nuovo. Questa volta però a condurre un’indagine sui generis è Pellegrino Artusi, il celebre esperto gastronomico, che in un castello della Maremma si trova alle prese con ricette, omicidi tentati e riusciti. Il Capodanno al Teatro di Rifredi, alla prima periferia di Firenze, è con “Odore di chiuso” la trasposizione teatrale dell’omonimo romanzo di Marco Malvaldi, firmata da Angelo Savelli e che vede in scena, tra gli altri, Sergio Forconi e Andrea Kaemmerle.

Cenone e spettacolo allo Spazio Alfieri

Ormai lo Spazio Alferi, il cinema-teatro di via dell’Ulivo, nel centro di Firenze, ha abituato il pubblico a spettacoli originali per festeggiare il Capodanno a teatro. Per attendere l’arrivo del 2020 propone prima il cenone curato dai Ragazzi di Sipario (ore 20.30), poi lo show “Tutto l’anno in 90 minuti” della Bignami Shakespeare Company con interpretazioni, sketch e canzoni che coinvolgono il pubblico in un racconto teatrale dell’anno che sta per finire (dalle ore 22.30). Poi allo scoccare di mezzanotte brindisi con panettone e spumante.

Gli altri teatri di Firenze

Il programma del 31 dicembre è ancora lungo. Al Teatro di Cestello “Stasera grande rivista – Una notte sul Nilo” di Oreste Pelagatti con la regia di Bruno Maresco riporta gli spettarori indietro fino agli anni d’oro dell’avanspettacolo. La trasposizione teatrale del romanzo di Aldo Palazzeschi “Sorelle Materassi” è protagonista a Teatro Le Laudi con il libero adattamento di Ugo Chiti e la regia di Michele Fabbri (dalle ore 21.30 e poi brindisi di mezzanotte). Al Teatro Reims “Black Comedy”, un’opera dal ritmo serrato scritta nel 1965 da Peter Shaffer, che troviamo qui nella versione portata in scena dalla Nuova Compagnia di Prosa, diretta da Antonio Susini.

Capodanno 2020 a Teatro nei dintorni di Firenze

Chiudiamo questa rassegna di eventi per il veglione di Capodanno con alcuni spettacoli nei pressi di Firenze. Al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio il countdown per il 2020 è affidato alla commedia dal ritmo frenetico “Camicia su misura” diretta da Andrea Bruni Savelli.

Al Teatro Niccolini di San Casciano invece un 31 dicembre tutto in musica con “Altri figurini” e le evoluzioni comico-musicali della Bandakadabra, estrosa formazione di fiati e percussioni che arriva dall’arte di strada. Note anche sul palco del Teatro Corsini di Barberino di Mugello con lo spettacolo “Troppe arie”, un viaggio tra classica, opera, virtuosismi e gag con il Trio Trioche, tre attori-musicisti.

Capodanno 2020 a Firenze a teatro, gli spettacoli: calendario, orari e prezzi dei biglietti

Ecco quindi il cartellone in sintesi per il 31 dicembre, con il prezzo indicativo dei biglietti, a cui vanno aggiunti i diritti di prevendita.

Teatri nei dintorni di Firenze

  • Teatrodante Carlo Monni, Campi Bisenzio – “Camicia su misura“, 31 dicembre ore 21.30
    biglietti 45 euro
  • Teatro Niccolini, San Casciano – “Altri figurini“, 31 dicembre ore 22.00
    biglietti da 29 euro a 34 euro
  • Teatro Corsini, Barberino di Mugello – “Troppe arie“, 31 dicembre ore 22.00
    biglietti 33,50 euro

Ultime notizie

La crescita esponenziale del crowdfunding immobiliare

Il real estate crowdfunding, importante canale di finanziamento del settore edile in Italia e nel mondo, ha fatto registrare una crescita esponenziale nel giro di appena due anni. Considerando il mercato del momento, il volume d’affari generato da questa recente forma di finanziamento partecipativo è destinato a crescere anche nell’anno in corso e in quelli a venire

Centri commerciali: la Toscana minaccia la chiusura di domenica

La "battaglia" del weekend: la Regione Toscana chiede ai gestori controlli contro gli assembramenti, ma se ci sarà folla e fila i centri commerciali rischiano la chiusura domenicale

Calcio, lo stop della Figc: sospensione dei campionati giovanili

La Federcalcio ha disposto la sospensione dei campionati giovanili nazionali: stop alle gare fino al 24 novembre

Coprifuoco in Toscana e a Firenze: l’orario e il punto della situazione

Nessun lockdown o coprifuoco a livello regionale, almeno per il momento. Intanto la Regione valuta la riapertura di bar e ristoranti fino alle ore 22