sabato, 20 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeDove andare e cosa vederePosti particolari dove vedere le...

Posti particolari dove vedere le stelle cadenti in Toscana

Al museo, in un'oasi naturale, in una città d'arte o tra i vigneti. I luoghi dove vengono organizzate iniziative in occasione della notte di San Lorenzo

-

- Pubblicità -

Si avvicina la notte delle stelle cadenti e anche in Toscana saranno molti i posti dove vedere per San Lorenzo lo spettacolo dello sciame meteorico delle Perseidi, dagli osservatori astronomici alle oasi naturalistiche fino alle vigne. Tutti con il naso all’insù per esprimere un desiderio e, in molti casi, bicchiere alla mano per brindare. Per questo 2023 il picco delle meteore è previsto non tanto per la notte di San Lorenzo (10 agosto), ma tra l’11 e il 13 agosto quando “cadranno” circa 1.000 stelle ogni ora. Tuttavia anche nei giorni precedenti ci saranno buone probabilità di scorgere brillanti scie nella volta celeste. Ecco gli eventi più particolari per aguzzare la vista e vederle.

Notte di San Lorenzo: i “Calici di stelle 2023” nelle città della Toscana

Come ogni anno le stelle cadenti in Toscana sono accompagnate dai numerosi eventi e dalle tante degustazioni organizzate dal Movimento Turismo del Vino e dai singoli comuni, anche in posti molto suggestivi in occasione di “Calici di stelle“. È il caso di Montepulciano (Siena) dove la Strada del vino nobile organizza il 10 agosto una grande festa di piazza per assaporare le produzioni locali (vinicole e non solo), assistere a spettacoli e partecipare a osservazioni del cielo. Tutti i dettagli su www.calicidistellemontepulciano.it.

- Pubblicità -

A Siena la notte di San Lorenzo si passa immersi nell’arte grazie all’apertura straordinaria del museo civico dalle 21 a mezzanotte con ingresso gratuito. Stesso orario prolungato anche per Santa Maria della Scala, che permetterà di visitare gratuitamente il livello di piazza Duomo, le mostre temporanee e la terrazza panoramica dove scrutare il cielo a caccia delle stelle cadenti, sorseggiare un gin tonic e ascoltare buona musica. Anche la Fortezza medicea di Siena il 10 agosto aprirà le sue porte per una degustazione di vini (ingresso a pagamento, info e prenotazioni 329 0210762). Prevista infine un’osservazione astronomica presso gli Orti dei Tolomei in collaborazione con l’Unione Astrofili Senese, dalle ore 21.30 (ingresso gratuito).

Calici stelle San lorenzo Montepulciano siena
Calici di stelle a Montepulciano (Siena)

Stand e vini per Calici di Stelle pure a Castelnuovo Berardenga (Siena) il 10 agosto (ticket di ingresso 15 euro che comprende 6 degustazioni), oltre a osservazioni del cielo insieme agli astrofili senesi. Spostandosi nel sud della Toscana Massa Marittima (Grosseto) abbinerà buon vino e prodotti del territorio all’osservazione delle stelle cadenti. Nel centro storico, dalle ore 20 del 10 agosto, sarà possibile degustare le numerose eccellenze enogastronomiche maremmane. Prevista inoltre musica itinerante.

- Pubblicità -

Osservare le stelle di San Lorenzo nei dintorni di Firenze

Oltre ai classici luoghi dove osservare le stelle cadenti a Firenze, nei dintorni della città fattorie e aziende vinicole aprono le porte per “Calici di stelle”. Dal 10 al 15 agosto Lamole di Lamole (Greve in Chianti) organizza serate con tour in vigneti e cantine, picnic al tramonto e osservazione del cielo. Cibo e stelle cadenti anche nella Tenuta di Sticciano (Certaldo) il 10 agosto, mentre la Fattoria di Piazzano (Empoli) dall’8 al 10 agosto ogni sera propone taglieri di prodotti locali, calici di vino e osservazioni del cielo. Le iniziative sono a pagamento e su prenotazione. Il calendario completo è disponibile sul sito del Movimento Turismo del Vino. Ricordiamo poi che durante la serata del 10 agosto Firenze festeggia il co-pratono San Lorenzo nell’omonima piazza con cocomero gratis per tutti e concerto sul sagrato della chiesa.

Vedere le stelle cadenti nelle oasi naturali della Toscana

Lontani dalle luci delle città e immersi nei suoni della natura. Tra i posti migliori dove vedere le stelle cadenti ci sono anche i parchi e le oasi naturalistiche della Toscana, non solo per la notte di San Lorenzo. L’oasi Lipu di Massaciuccoli organizza la 27esima edizione del festival “Il parco delle stelle” nel suggestivo scenario del lago alle spalle delle spiagge versiliesi. Giovedì 10 e venerdì 11 agosto chi prenota potrà partecipare a una serata che prevede escursione a piedi al crepuscolo, uscita in battello sul lago e poi osservazione del cielo (per prenotazioni 0584 975567 – [email protected]). Per tutti sarà comunque possibile guardare la volta celeste con i telescopi degli astrofili, gratuitamente, dalle 22 alle 24 in piazza del Porto di Massaciuccoli.

- Pubblicità -

Sabato 12 è poi in programma “Arte in volo” una serata a ingresso gratuito in cui musica e spettacolo in cui si alterneranno performances di teatro, musica e arti di strada con suggestive esposizioni artistiche che arricchiranno la cornice naturale del Lago di Massaciuccoli. Si svolgeranno inoltre osservazioni guidate del cielo a cura del gruppo astrofili di AstroVersilia ed escursioni notturne in battello sul lago (su prenotazione). Sempre in Versilia, l’Oasi WWF Dune di Forte dei Marmi (Lucca) propone  nella serata di giovedì 10 agosto una meditazione sotto le stelle cadenti in riva al mare. L’evento sostiene il Centro didattico WWF dei Ronchi e prevede un contributo a offerta minima di 10 euro. Prenotazione obbligatoria: 3290717413, 3397431754.

Oasi Lipu lago Massaciuccoli
L’oasi Lipu del lago di Massaciuccoli

Infine la Riserva naturale Lago di Santa Luce (Pisa) organizza per domenica 14 agosto una passeggiata di 7 chilometri in compagnia di appassionati astrofili, che guideranno i partecipanti nella scoperta di pianeti e corpi celesti (per info e prenotazioni 3357008565 – [email protected]).

E lucevan le stelle (a Lucca)

Stelle cadenti e musica in uno dei posti più magici della Toscana, le mura storiche di Lucca che per la notte di San Lorenzo 2023 si animano con tanti eventi. Dalle 21.30 del 10 agosto prende il via un percorso nella musica lirica sulle note dei grandi compositori lucchesi, Puccini in primis. Nelle casermette e nei castelli delle porte prenderanno posto mostre e figuranti in costume. Per l’occasione saranno aperte in orario serale la Torre Guinigi e la Torre delle Ore.

La notte delle stelle cadenti in un osservatorio astronomico della Toscana

Dal Chianti alla costa, quasi tutti gli osservatori astronomici della Toscana organizzano osservazioni delle stelle cadenti durante la notte di San Lorenzo e nelle date successive. Molti degli eventi sono però già sold out. Tra le tante iniziative segnaliamo la serata che il 9 agosto dalle 21 coinvolge il Museo di storia naturale della Maremma, a Grosseto, con conferenza astronomica, seguita dalle 22 a mezzanotte, dall’osservazione del cielo con potenti telescopi. Costo 10 euro prenotazione obbligatoria: [email protected], 0564 488571, WhatsApp 389 0031369.

L’11 agosto è aperto al pubblico anche l’osservatorio provinciale di Montarrenti (Sovicille, Siena) con osservazioni del cielo a pertire dalle 21.30 con prenotazione obbligatoria online su Eventbrite. Infine all’Osservatorio di San Marcello Pistoiese il 10 e 12 agosto si passa la notte delle stelle cadenti insieme al gruppo astrofili della montagna pistoiese (ore 20.15, 21.30 e 22.15). Per prenotazioni contattare la Biblioteca Comunale di San Marcello al numero 0573/621289.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -