mercoledì, 8 Dicembre 2021
HomeEventiWeekend FirenzeEventi a Firenze il 23...

Eventi a Firenze il 23 e 24 ottobre 2021: cosa fare tra mostre, olio e festival

Cultura, teatro, cinema, shopping ed escursioni. Cosa c'è da fare questo weekend a Firenze e dintorni: la guida agli eventi di sabato 23 e domenica 24 ottobre 2021

-

Dalle iniziative per il festival l’Eredità delle donne all’arte contemporanea della Florence Biennale fino alla Jobbando Run. Per sapere cosa fare questo weekend abbiamo stilato una guida agli eventi in programma a Firenze tra sabato 23 e domenica 24 ottobre 2021. Ecco i principali appuntamenti.

Gli eventi a Firenze per l’Eredità delle donne 2021 (22-24 ottobre 2021)

L’evento di punta di questo fine settimana è sicuramente il festival l’Eredità delle donne diretto da Serena Dandini che per l’edizione 2021 ha in programma 7 incontri alla Manifattura Tabacchi e al Teatro Niccolini, dal 22 al 24 ottobre. Si parte venerdì con la lettura collettiva di Ferite a morte, il testo di Serena Dandini dedicato alla piaga del femminicidio. Tante le protagoniste della kermesse la giornalista e femminista Gloria Steinem, l’ex presidente della Camera Laura Boldrini, l’attrice Sabina Guzzanti, la scrittrice Michela Murgia, la virologa Ilaria Capua e la senatrice Elena Cattaneo.

La partecipazione è gratuita, ma con prenotazione obbligatoria online. Accanto al cartellone ufficiale ci sono una miriade di iniziative collaterali organizzate in città da associazioni e realtà culturali, che fanno parte del cosiddetto “calendario off”: incontri, presentazioni di libri, spettacoli, workshop di pittura. Programma completo sul sito dell’Eredità delle donne.

Cosa fare: Florence Biennale 2021 alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 23 ottobre

Tra gli eventi da non perdere a Firenze nel weekend del 23 e 24 ottobre 2021, il ritorno di Florence Biennale, che porta alla Fortezza da Basso 465 espositori provenienti da 71 Paesi del mondo, tra arte contemporanea e design. La kermesse si svolge tra il piano terra del padiglione Spadolini e il padiglione Cavaniglia con performance, installazioni site specific, laboratori e talk. Il tema di questa edizione è dedicato al concetto del femminile nell’arte contemporanea e nel design.

Sabato in particolare è in programma l’inaugurazione ufficiale dell’evento (ore 11) e l’incontro Green fashion e Pari opportunità, oltre a vari workshop e performance. Domenica da segnalare la consegna dei premi speciali a Flora Borsi, giovane fotografa ungherese (ore 18.00) e all’illustratore australiano Jim Tsinganos (ore 18.30). Questi gli orari di apertura: sabato 23 dalle 11.30 alle 20, domenica dalle 10 alle 20. Il biglietto di ingresso costa 10 euro, ridotto 7 euro (over 65, under 30 e convenzioni), 5 euro bambini e ragazzi tra i 6 e i 18 anni. Programma sul sito di Florence Biennale.

Le mostre da vedere a Firenze questo weekend

Tanti gli eventi espositivi da visitare a Firenze sabato 23 e domenica 24 ottobre 2021. Sta suscitando grande interesse la mostra Shine. Jeef Koons che Palalazzo Strozzi dedica all’arti-star statunitense, tra i più quotati al mondo. Al Museo degli Innocenti sono protagoniste le creazioni di mattoncini per I love Lego, a Santo Stefano al Ponte la digital exhibition Inside Dalì mentre a Palazzo Medici Riccardi è stata prorogata AniMA. La Magia del Cinema d’Animazione da Biancaneve a Goldrake. Qui la guida alle mostre ospitate a Firenze in questo mese di ottobre, con orari e dettagli.

mostra Dalì Firenze 2021 Santo Stefano al Ponte cosa fare
La chiesa di Santo Stefano al Ponte (Firenze), che ospita la mostra digitale “Inside Dalì”

Questo è anche l’ultimo fine settimana per vedere la mostra “Dante Pop”, all’oratorio di Santa Caterina (Bagno a Ripoli) in cui la figura del Sommo Poeta viene declinata nei tanti linguaggi contemporanei, dal cinema ai fumetti, dalla pubblicità alla street art. Orari: venerdì e domenica 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, sabato dalle 15 alle 18.

Cosa fare a Firenze il 23 e 24 ottobre 2021: mercatini ed eventi per lo shopping

Molto vario il cartellone di mercatini. A Firenze durante il weekend, vendita e scambio di fumetti e dischi in piazza Ciompi, banchi enogastronomici in piazza Strozzi grazie al progetto ARTour, mercato in piazza Santo Spirito, festa siciliana a Novoli e un evento di artigianato alla Certosa. Nei dintorni invece fiere a Impruneta e Signa, oltre alle tante sagre mugellane dedicate a castagne e marrone IGP. Tutti i dettagli nella nostra guida ai mercatini del 23-24 ottobre 2021.

Jobbando Run Per Lorenzo

Domenica 24 ottobre è in programma il primo evento della fiera del lavoro Jobbando 2021. Si parte con la corsa benefica in favore dell’associazione Lorenzo Guarnieri, che sosterrà alcune famiglie di rifugiati afgani, ospitati in Toscana. L’appuntamento con la Jobbando Run con Lorenzo è alle 10.30 dietro al Tuscany Hall, ma anche online per correre da solo o in compagnia.

Iscrizioni sul sito Eventbrite e facendo la donazione all’associazione Lorenzo Guarnieri si otterrà la maglietta ufficiale. La fiera del lavoro continuerà poi durante la settimana con proposte informative, sportelli di orientamento e stand virtuali.

Treni storici in Toscana: il calendario 2021, dalla Porrettana al Treno Natura

Cinema e Teatro a Firenze: il programma del 22-23-24 ottobre

Per quanto riguarda il cinema, La Compagnia di Firenze fino a domenica ospita la seconda edizione dell’Innocenti Film Festival, rassegna di cinema internazionale dedicata all’infanzia. Tra la sala di via Cavour e il portale online Piucompagnia sono in tutto 38 i film in cartellone, anche con ospiti, esperti e registi. L’ingresso è gratuito e il programma si trova sul sito della Compagnia. All’Odeon di Firenze sabato 23 ottobre vanno in scena invece gli eventi del Firenze Film Fest 2021, dedicato al cinema indipendente, che per la sua quarta edizione comprende 10 cortometraggi che competono in 11 categorie.

Questi invece gli spettacoli in programma nei teatri di Firenze tra sabato 23 e domenica 24 ottobre 2021:

  • Maggio Musicale Fiorentino – nuovo allestimento del Rigoletto di Verdi, sul podio Riccardo Frizza, regia di Davide Livermore (venerdì ore 20.00, domenica ore 15.30); L’elisir d’amore per bambini (sabato ore 15 e 18, domenica ore 11)
  • Teatro Verdi – venerdì 22 ottobre alle 21 il tenore Ian Bostridge canta il ciclo di Britten. Apertura con Concert Românesc di György Ligeti e la seconda sinfonia di Beethoven. Sul podio Daniel Cohen dirige l’Orchestra della Toscana
  • Teatro della Pergola – fino al 24 ottobre Paradiso XXXIII, Elio Germano e Teho Teardo raccontano il 33esimo canto del “Paradiso” di Dante (venerdì e sabato ore 20.45; domenica ore 15.45)
  • Teatro Puccini – sabato 23 ore 21 Annagaia Marchioro è in scena con #POURPARLER un viaggio attraverso le parole, show che si ispira alla stand-up americana. Domenica 24 alle ore 16.45 lo spettacolo per bambini I tre Porcellini dei Pupi di Stac
  • Teatro di Rifredi – fino al 24 ottobre la prima nazionale di Affari di famiglia, commedia di e con Antonella Questa che racconta i cambiamenti della società italiana (venerdì e sabato ore 21, domenica 16.30)
  • Teatrodante Carlo Monni (Campi Bisenzio) – inaugurazione della stagione 2021/2022 sabato 23 ottobre alle 21 con Gerico Innocenza Rosa, lavoro scritto e diretto da Luana Rondinelli. Sul palco Valeria Solarino.
Teatro Pergola Firenze programma Elio Germano
Elio Germano in “Paradiso XXXIII” alla Pergola di Firenze. Foto: © Zani-Casadio

Eventi nei dintorni di Firenze: camminate tra gli olivi (24 ottobre 2021)

Domenica 24 ottobre 2021 si tiene la giornata nazionale della Camminata tra gli olivi, organizzata dall’Associazione città degli olivi. L’evento prevede una passeggiata, visite in frantoi e la degustazione di olio e prodotti tipici. Sono quattro i comuni nei dintorni di Firenze che partecipano all’iniziativa.

A Barberino-Tavarnelle si va alla scoperta di San Donato in Poggio con la visita al frantoio e alla fornace della Fattoria di Montecchio, a Greve in Chianti tappa al frantoio Pruneti, a San Casciano due itinerari (a Mercatale e sulle colline) propongono varie soste in aziende agricole del territorio; a Reggello camminata dal centro fino alle colline con una guida ambientale escursionistica. Info e costi sul sito ufficiale.

Open day della Scuola cani guida per ciechi di Scandicci

Un’intera giornata per scoprire la Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi e la Stamperia Braille della Regione Toscana. Sabato 23 ottobre si svolge il consueto open day annuale di questa istituzione che si trova a Scandicci, in via dei Ciliegi 23. Al mattino e al pomeriggio sono in programma visite guidate ogni trenta minuti, dalle 10.00 alle 12.30 e al pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30.

Ai visitatori saranno spiegate le attività della scuola e le tecniche di addestramento anche con dimostrazioni pratiche. Inoltre si potranno “toccare con mano” mappe e libri tattili della stamperia Braile. Prenotazione obbligatoria: telefono 0554382859-2861, mail [email protected]

La redazione non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma. Si consiglia di verificare sui siti ufficiali degli eventi

Ultime notizie