lunedì, 27 Gennaio 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Mostre a… tempo determinato a...

Mostre a… tempo determinato a Firenze e fuori porta

Dalla pittura al fumetto, passando per la scultura e gli studi di Leonardo. Tutte le mostre da visitare prima che sia troppo tardi

-

Anno nuovo, mostre nuove. Sì, ok, ma le mostre in corso o che stanno per finire? Quelle che poi… “Quanto avrei voluto vederla ma non ce l’ho proprio fatta”. Il periodo delle feste è il momento migliore per concedersi il lusso di una visita a un museo e magari, stando attenti a scegliere la giornata adatta, si può anche avere la fortuna di non di non trovare code e troppa confusione.

Ecco allora una breve sintesi delle esposizioni fiorentine (e non solo) che chiuderanno all’inizio del 2020.

Museo Stibbert

Un luogo speciale – dove di sicuro non troverete la confusione di alcune gallerie del centro – è il Museo Stibbert, dove, insieme alla bellissima collezione permanente e al parco romantico che circonda la villa, potrete far visita (fino al 6 gennaio) a “Frederick Stibbert artista e collezionista”, la mostra che offre uno sguardo inedito sulla poliedrica figura di Stibbert, ovvero sulla sua attività di pittore amatoriale e la sua attività di collezionista dei pittori a lui coevi.

Palazzo Strozzi

C’è tempo fino al 12 gennaio per fare visita a “Natalia Goncharova. Una donna e le avanguardie, tra Gauguin, Matisse e Picasso”, al piano nobile di Palazzo Strozzi, un viaggio tra le opere delle rivoluzionaria pittrice russa, amata e rispettata dai più grandi artisti del Novecento.

Natalia Goncharova a Firenze: 5 buoni motivi per vedere la mostra

Muse Galileo e Palazzo Pitti

12 gennaio come data di chiusura anche per altre due mostre: “Leonardo da Vinci e il moto perpetuo”, al Museo Galileo, che offre – per gli amanti della scienza e del genio da Vinci – uno spaccato degli studi con i quali Leonardo cercò di stabilire se fosse possibile realizzare macchine a moto perpetuo, e “Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici”, mostra che ripercorre (negli spazi al pianterreno di Palazzo Pitti) l’arte e la storia dei maestri fiorentini del metallo nel Seicento e Settecento.

Musei di Firenze aperti a Capodanno (e il 31 dicembre)

Fuori Porta: Santa Maria della Scala a Siena e Museo della città di Livorno

Tra le imperdibili che valgono una gita fuori porta c’è sicuramente “Tex, 70 anni di un mito” a Santa Maria della Scala a Siena che ripercorre la storia della fortuna editoriale del personaggio nato nel 1948 dalla fantasia di Giovanni Luigi Bonelli. E infine “Modigliani e l’avventura di Monparnasse. Capolavori delle collezioni Netter e Alexandre”, fino al 16 febbraio al Museo della città di Livorno. Per celebrare il centenario della morte del pittore, sono eccezionalmente riuniti nella sua città natale i dipinti e disegni appartenuti ai due collezionisti più importanti che lo hanno accompagnato e sostenuto nella sua vita (Paul Alexandre e Jonas Netter) insieme a un centinaio di altri capolavori rappresentativi della grande École de Paris. Non dite che non vi avevamo avvisato.

Musei di Firenze aperti a Natale e il 26 dicembre

Ultimi articoli

Elezioni regionali 2020 in Toscana, la guida completa

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana

Eventi a Firenze nel mese di febbraio 2020, il calendario

Un mese in 15 appuntamenti imperdibili: musica, cultura, arte, shopping, iniziative per famiglie. La nostra guida agli eventi di febbraio

Uffizi, festa dei Doni: per le coppie un biglietto è gratis

Per una giornata le coppie pagano la metà. La Galleria degli Uffizi celebra la "Festa dei Doni" anche con eventi gratuiti e apertura prolungata

Il funerale di Narciso Parigi e l’omaggio di Firenze

La città dice addio all'autore dell'Inno della Fiorentina e pensa a come ricordarlo: da una giornata con le sue canzoni, fino all'intitolazione di un pezzo dello stadio Franchi

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi