martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniEventiEstate Fiorentina 2022: le anticipazioni...

Estate Fiorentina 2022: le anticipazioni sugli eventi e il bando

Come sarà l'edizione 2022 dell'Estate Fiorentina, tra omaggi e novità

-

Pubblicità

Un budget stellare, l’omaggio a un grande artista della musica italiana, un focus sulla letteratura, il ritorno dei magici anni ’80 e dei principali festival cittadini: ecco qualche anticipazione sull’Estate Fiorentina 2022. È stata approvata negli scorsi giorni la delibera per l’organizzazione della kermesse promossa dal Comune di Firenze che si svolgerà dal primo giugno al 30 settembre.

L’edizione 2022 si apre con l’omaggio a Enrico Greppi, in arte Erriquez, grande cantautore e musicista fiorentino, cofondatore della Bandabardò. La musica era il suo elemento, per questo si è deciso, oltre ad intitolare l’Estate Fiorentina 2022 “Tre passi avanti”, di dedicare a lui il concerto gratuito di apertura della rassegna, coinvolgendo artisti del panorama italiano e internazionale.

Il bando 2022

Pubblicità

Il bando dell’Estate Fiorentina 2022, che selezionerà le associazioni e le realtà che organizzeranno le iniziative, prevede 3 categorie: eventi culturali e artistici diffusi con ingresso gratuito, eventi culturali e artistici diffusi con ingresso a pagamento e tre grandi eventi tematici con ingresso gratuito.

Il bando prediligerà, nella scelta dei partecipanti, la qualità della proposta artistica, il decentramento nei quartieri, la capacità di includere giovani, anziani e disabili e la promozione di tempi come l’ambiente e i luoghi meno turistici. Le candidature per accedere ai contributi potranno essere presentate verso la metà di febbraio sulla rete civica del Comune.

Gli eventi dell’Estate Fiorentina 2022: le anticipazioni

Pubblicità

Oltre a queste 3 categorie di eventi è previsto, per questa edizione, un lungo cartellone di iniziative. Una delle novità è la rassegna dedicata agli anni Ottanta, con una serie di eventi culturali che rimandano alle suggestioni della musica new wave e ricordano l’ondata di creatività di quel decennio.

Nella “scaletta” di quest’anno figura inoltre il progetto “Letteratura 1922-2022”, ideato in occasione del centenario dalla nascita di sei dei più grandi scrittori del Novecento italiano: Luigi Meneghello, Beppe Fenoglio, Pier Paolo Pasolini, Raffaele La Capria, Giorgio Manganelli e Luciano Bianciardi. Questa iniziativa prevede una serie di incontri letterari, lectio magistralis, concerti, spettacoli e molto altro. Un progetto con l’obiettivo di trasmettere attraverso linguaggi contemporanei l’eredità letteraria di uno dei periodi più floridi della letteratura italiana.

Pubblicità

Sempre in tema letteratura, l’Estate Fiorentina 2022, propone “Le piazze dei libri”. Una rassegna dedicata alla lettura che coinvolgerà le librerie fiorentine attraverso incontri, talk e presentazioni.

Oltre alle novità, restano comunque i 15 grandi festival e gli eventi già selezionati: anche quest’anno torneranno i film sotto le stelle e gratis con la rassegna Apriti cinema, i concerti sui sagrati, gli spettacoli del Musart Festival in piazza Santissima Annunziata, gli incontri letterari a Villa Bardini per La città dei lettori, le iniziative in Santa Croce organizzate in occasione di Genius Loci. E ancora Firenze dall’alto, il Florence Dance Festival, il Festival au desert con le sue atmosfere multiculturali, la musica elettronica di Lattexplus, il festival Copula mundi, il Florence Folk Festival, la Brass week e gli spettacoli di circo contemporaneo con il Cirk Fantastik.

Pubblicità

Ultime notizie