martedì, 16 Luglio 2024
- Pubblicità -
HomeEventiWeekend FirenzeEventi del weekend a Firenze...

Eventi del weekend a Firenze (29-30 giugno 2024)

Dagli appuntamenti per il Tour de France fino a un curioso festival dedicato allo yoga a Fiesole: ecco i migliori eventi di questo fine settimana fiorentino

-

- Pubblicità -

Tutto pronto per la partenza ufficiale del Tour de France 2024 tanti sono gli appuntamenti correlati all’iniziativa ai quali si potrà prendere parte, ma gli eventi del weekend a Firenze di sabato 29 e domenica 30 giugno non finiscono qui. Fiesole ospiterà per esempio il premio dedicato ai maestri del cinema e un festival dedicato allo yoga. A Villa Romana saranno proiettati film, documentari e cortometraggi di autori, registi e artisti neri, ma ci saranno anche mercatini, cinema all’aperto e tanto altro ancora.

Partenza del Tour de France

Tutto pronto per il Tour de France 2024: la celebre corsa ciclistica partirà per la prima volta dall’Italia. L’appuntamento con il Grand Départ è fissato per sabato 29 giugno a Firenze, anche con la chiusura di alcune strade. Prima è in programma la “sfilata” degli atleti in sella alle loro bici dalle Cascine al centro per lo start istituzionale davanti Palazzo Vecchio, poi si dirigeranno verso il Viola Park (Bagno a Ripoli), dove è previsto l’inizio ufficiale della gara. Per saperne di più su dove e quando vedere il Tour de France, è possibile leggere i nostri articoli:il percorso della prima tappa Firenze-Rimini ma anche gli orari degli eventi.

- Pubblicità -

Cinema, musei e mostre a Firenze: gli eventi collaterali al Tour de France (sabato 29 e domenica 30)

Tanti anche gli eventi collaterali al Tour de France a Firenze. Il Museo Bartali a Ponte a Ema sarà eccezionalmente aperto gratuitamente al pubblico (fino al 30 giugno) con orari speciali: sabato 29, giorno del Grand Départ, dalle 10:00 alle 18:00 e domenica dalle 13:00 alle 18:00. Qui sarà possibile anche partecipare a attività e laboratori per bambini fino ai 10 anni (dalle 15:00) e a visite guidate per giovani e adulti (alle 16:00 e alle 17:00). La prenotazione è obbligatoria: [email protected], 055-2768224.

Sempre riguardo ai musei, ci saranno riaperture e orari speciali: Forte Belvedere (sabato 29 e domenica 30, ore 10:00 – 20:00, ingresso gratuito), Museo Bardini (sabato e domenica, dalle 14:00 alle 20:00), Fondazione Salvatore Romano (sabato 29, dalle 10:00 alle 17:00 e domenica 30 dalle 13:00 alle 17:00), Memoriale delle deportazioni sia sabato che domenica, dalle ore 10:00 alle 13:00. E ancora, nell’ex convento di Sant’Orsola, da venerdì 28 sarà visitabile la mostra “Tour de France: promessa e Supplizio, i campioni italiani della Grande Boucle” (ingresso gratuito). Un omaggio ai 7 ciclisti italiani che hanno vinto la competizione attraverso una selezione di fotografie storiche, filmati d’archivio e oggetti d’epoca.

- Pubblicità -

Museo Gino Bartali_Firenze

E per finire, l’Institut Français Italia insieme a France Odeon organizzano una rassegna cinematografica dedicata al ciclismo. L’iniziativa, dal titolo “Aspettando il Tour il ciclismo nei grandi classici del cinema”, si svolge sino a sabato 29 in piazza Ognissanti, dove verrà allestita un’arena, e nel piazzale degli Uffizi. Il pubblico potrà assistere alla proiezione di una raccolta di film italiani e francesi riguardo il ciclismo e il Tour de France, anche con ospiti speciali. Ingresso libero. Qui l’articolo sugli eventi collaterali in programma a Firenze per il Grand Départ.

- Pubblicità -

Eventi a Firenze: il primo weekend di “Apriti Cinema” agli Uffizi (anche il 29 e 30 giugno)

Tra gli eventi del weekend a Firenze di sabato 29 e domenica 30 giugno 2024 c’è anche Apriti Cinema, l’arena dell’Estate Fiorentina nel piazzale degli Uffizi. La proiezione dei film è in lingua originale con sottotitoli in italiano ed è rivolta ad un pubblico italiano ed internazionale. Gli spettacoli serali hanno inizio alle ore 21:45 e sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Sabato 29 giugno verrà proiettato il film Jour de fête (Giorno di Festa) di Jacques Tati, Francia, (1949, 83’). La quiete del villaggio di Saint Sévère viene sconvolta per la giornata di festa: si montano giostre, tiro a segno e un tendone per proiettare un film. Il postino François, dopo aver visto un documentario sull’efficienza delle poste negli Stati Uniti, si prefigge la missione di diventare proprio come i postini d’Oltreoceano. Domenica 30 è invece la volta di Ghoomer di R. Balki, India, (2023, 135’). Ad un passo dal proprio sogno, una giocatrice di cricket viene coinvolta in un incidente. Un ex giocatore fallito e burbero la aiuterà a risollevarsi. Una storia avvincente ispirata ad un fatto realmente accaduto.

African Diaspora Cinema Festival a Villa Romana

Torna in città l’African Diaspora Cinema Festival a Villa Romana (via Senese, n. 68): in programma film, documentari e cortometraggi di autori e registi neri fino a sabato 30 giugno. Film che quest’anno indagano tematiche importanti e delicate, quali la tragedia della migrazione illegale che rinnova rabbia e lacrime con nuovi corpi, nomi e sogni che finiscono nel fondo del Mediterraneo. L’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni è possibile scaricare la locandina dell’African Diaspora Cinema Festival.

Primo weekend di apertura del Forte Belvedere

Da pochi giorni è tornato visitabile il Forte Belvedere grazie al più ampio programma di aperture estive di torri, porte e fortezze cittadine. Tra gli eventi del weekend a Firenze di sabato 29 e domenica 30 c’è da mettere in agenda anche questo appuntamento: in entrambe le giornate, dalle ore 10:00 alle 20:00, è possibile visitare gli spazi esterni e le due terrazze della Palazzina Medicea grazie alla proposta di valorizzazione offerta dai Musei Civici Fiorentini e da MUS.E. Inoltre, venerdì 28 e domenica 30, alle 17:00 e alle 18.30, è possibile partecipare alle visite guidate che permettono di conoscere la storia della fortezza e più in generale delle architetture cinquecentesche. Il costo delle visite è 5 euro (intero) e 2,50 euro (ridotto). Prenotazione obbligatoria: 055.2768224, [email protected].

Forte Belvedere panorama

Premio Fiesole ai Maestri del Cinema nel Teatro Romano di Fiesole

Sabato 29 giugno, al Teatro Romano di Fiesole (Largo Fernando Farulli, 1), verrà consegnato al regista Gabriele Salvatores il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema edizione 2024, prestigioso riconoscimento conferito dal Comune di Fiesole. Alle ore 20:45 si terrà un incontro con Salvatores e la presentazione del volume monografico, dal titolo “La realtà immaginata. Il cinema di Gabriele Salvatores”, a cura di Paola Casella con i contributi dei soci del Sncci, per le Edizioni ETS di Pisa. Ospite speciale della serata l’attore Fabrizio Bentivoglio, che ha lavorato con il regista in alcuni suoi importanti film. La cerimonia di premiazione si terrà alle 22:00 e a seguire sarà proiettato il film Tutto il mio folle amore, del 2019, che vede protagonista Claudio Santamaria. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Mercatini e street food a Firenze e nei dintorni

Come sempre, tra gli eventi del weekend a Firenze e dintorni, non potevano mancare le occasioni per rilassarsi facendo shopping: sabato 29 e domenica 30 giugno in riva all’Arno, nel parcheggio del Teatro Cartiere Carrara (ex Tuscany Hall) in via Fabrizio De André n.26, si tiene Collezionare a Firenze, la mostra mercato di collezionismo, piccolo antiquariato e modernariato. Orario: 10:00-19:00 entrambi i giorni.

Concerti, street food e luna park si incontrano invece al Campi Beer Festival, la festa della birra che anima una delle principali aree verdi di Campi Bisenzio (Firenze), il parco di Villa Montalvo fino al 30 giugno. La manifestazione propone tutte le sere un evento diverso a ingresso gratuito, tra live e dj set: sabato 29 è il turno di Cosmic Open Air, mentre domenica di Bobo Rondelli.

Venerdì 28 (dalle ore 18:00 alle 24:00), sabato 29 e domenica 30 giugno (dalle 11:00 alle 24:00), presso il parco di Serravalle in via Serravalle a San Martino, ritorna invece Empoli Street Food Festival. Chi è amante della buona cucina potrà gustare specialità enogastronomiche nazionali ed internazionali. Non solo, perché all’evento si troveranno anche opzioni gluten free, birrifici artigianali, musica live, giochi per bambini, mercatino artigianale e un’area tavoli. Ci sarà inoltre la possibilità di sfidarsi con partite di basket e volley.

Eventi del weekend a Firenze: European Yoga Festival a Fiesole (29-30 giugno 2024)

Tra gli eventi del weekend a Firenze di sabato 29 e domenica 30 giugno c’è persino l’European Yoga Festival nel giardino di San Francesco a Fiesole. La rassegna propone lezioni gratuite, masterclass, conferenze e massaggi gratis. Tra le tante attività in programma si ricorda la conferenza di sabato (ore 17:00) “Come lo Yoga è diventato Yoga” con Diego Manzi e Gabriele Galli e “MANDALA – L’arte spirituale di disegnare un Mandala”, che si tiene domenica (ore 16:30) con la partecipazione di Donatella Zanaboni e Franca Sacchi Milano. Per vedere il programma completo dell’iniziativa si consiglia di visitare il sito del Comune di Fiesole.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -