giovedì, 5 Agosto 2021
HomeSezioniLavoro & EconomiaBollo auto 2021, Toscana: come...

Bollo auto 2021, Toscana: come fare il pagamento e il calcolo

Tutte le cose da sapere sul pagamento del bollo auto 2021 in Toscana: come approfittare del rimborso del cashback e come fare il calcolo e la verifica sugli anni precedenti

-

Torna l’appuntamento con il bollo auto 2021, ecco le regole per il pagamento nella Regione Toscana e le informazioni su come fare il calcolo di quanto versare entro la scadenza. Ma che cos’è il bollo e ogni quanto si paga? Per chi non lo sapesse, il bollo è la tassa sul possesso di un’automobile e si paga ogni 12 mesi, anche in questo periodo di emergenza coronavirus. La scadenza del versamento è stata prorogata solo durante i mesi del lockdown.

È questo il periodo dell’anno in cui molti contribuenti toscani cominciano a ricevere a casa il promemoria che ricorda loro di pagare la tassa sul possesso della macchina, volgarmente chiamato “bollo”, relativa all’anno 2021.

Bollo auto in Toscana 2021: verifica, calcolo in base alla targa e pagamento, ecco come fare

In Toscana il bollo auto 2021 si può pagare online, sul sito Open Toscana, che raggruppa tutti i servizi online della Regione, cliccando sul menù “Servizi” e poi su bollo auto fino ad arrivare sulla piattaforma Iris per il pagamento della tassa. Sempre sullo stesso sito è possibile verificare di aver effettuato il pagamento negli anni precedenti, per controllare che tutto sia a posto: chi non paga il bollo auto riceverà successivamente un conto più salato. Le penalità sono basse se ci si mette in regola nel giro di poco tempo dalla scadenza.

Per il pagamento si può utilizzare anche la app PagoPa, sistema che raggruppa tutti i pagamenti elettronici verso la pubblica amministrazione, oppure si può procedere al pagamento del bollo auto 2021, in favore della Regione Toscana, indicando il numero di targa, agli sportelli di Poste Italiane, sul sito o sull’app delle Poste, in banca o sull’home banking, nelle tabaccherie che offrono il servizio di ricevitoria del lotto, agli sportelli dell’Aci o sul sito Bollonet oppure nelle altre agenzie di pratiche automobilistiche convenzionate. Le commissioni cambiano a seconda del punto di vendita scelto.

Per conoscere prima la cifra da versare è possibile consultare il tariffario della Regione Toscana (qui il pdf), oppure fare il calcolo del bollo auto 2021 in base alla targa sul sito dell’Aci grazie al servizio online “Calcolo bollo auto“: sono infatti previste riduzioni per alcune categorie di veicoli, come quelli a gpl.

Cashback per il pagamento del bollo auto 2021, si può avere il rimborso

Volendo, si può usufruire del cashback anche sul pagamento del bollo, basta pagarlo in un esercizio commerciale “fisico”, alle Poste o dal tabaccaio ad esempio, e utilizzare tassativamente uno strumento di pagamento elettronico, bancomat o carta di credito, purché sia collegato all’App Io e attivato per il cashback.

Ricordiamo però che è possibile accumulare il cashback del 10% solo su una spesa massima, per transazione, di 150 euro: quindi si potrà ottenere al massimo un rimborso di 15 euro. Ad esempio se il bollo è di 170 euro si otterranno 15 euro, sempre che entro giugno si raggiunga la soglia “sblocca rimborso”. Qui spieghiamo come funziona il cashback nel 2021.

Per non dimenticare di pagare del bollo, ora c’è l’alert

Per chi ha la memoria corta infine, si può registrare (tramite Spid o Carta Nazionale dei Servizi) sul portale della Regione e richiedere una email promemoria che ricorderà la scadenza del bollo evitando sprechi di carta e aiutando l’ambiente.

Tutte le informazioni sul bollo auto, dal pagamento al calcolo, dalle riduzioni alla verifica della scadenza sul sito dell’Aci, nella sezione dedicata alla Regione Toscana.

Ultime notizie