martedì, 18 Febbraio 2020
Home Sezioni Storie Sui muri di Firenze il...

Sui muri di Firenze il medico dei migranti diventa un supereroe

Nuovo “blitz” del collettivo di street artist Lediesis: l’immagine di Pietro Bartolo, medico ed eurodeputato, è comparsa nel centro della città. La firma? L’inconfondibile S di Superman

-

La squadra di supereroi contemporanei si allarga: sui muri di Firenze arriva anche Pietro Bartolo, il medico lampedusano dei migranti, per una nuova opera firmata dal collettivo di street artist Lediesis. La sua immagine, con tanto di giubbotto salvagente e S di Superman sulla camicia, è comparsa il 6 gennaio in via della Spada, nel centro della città.

Persone non numeri” è la frase riportata su questo murales, che fa parte della campagna di sensibilizzazione lanciata a dicembre dalla Fondazione Il Cuore si scioglie, per invitare le persone a fare la propria parte con azioni concrete, prendendo ispirazione proprio da personaggi dei nostri giorni.

“Pietro Bartolo è un grande esempio di umanità, che abbiamo voluto portare nelle strade della città di Firenze, per la nostra campagna #IlMomentoèAdesso – viene spiegato sulla pagina Facebook del Cuore si scioglie– un modo per non dimenticare quanto sta accadendo nel Mar Mediterraneo, per non sottrarsi dalla responsabilità di salvare ogni vita umana possibile”.

Pietro Bartolo e gli altri “murales” delle Lediesis

Martin Luther King, Greta Thunberg, Liliana Segre, Madre Teresa di Calcutta, Giovanni Falcone insieme a Paolo Borsellino e adesso anche Pietro Bartolo: il team di “superhumans” è al completo con 6 diverse opere che, a partire dal primo dicembre, hanno invaso le strade di Firenze, dal centro alla periferia, anche se non si escludono altre sorprese negli spazi per la street art messi a disposizione dal Comune di Firenze.

Lediesis Bartolo Firenze superman

In occasione di questa iniziativa è scattata anche una “caccia al tesoro” sui social: i primi 20 che scattano una foto alle nuove opere, pubblicando il selfie su Facebook e Instagram con l’hashtag #ilmomentoèadesso, ricevono una copia dell’opera in digitale e una cartolina a edizione limitata del personaggio. La mappa di questi supereroi moderni è anche online sul sito del Cuore si scioglie, ecco qui la lista delle opere de Lediesis comparse da dicembre a oggi:

  • Martin Luther King: via de’ Cerretani, piazza Leopoldo, Student Hotel, Sit’N’Breakfast
  • Greta Thunberg: piazza delle Belle arti, ZAP – zona Aromatica protetta, BUH – circolo culturale urbano
  • Liliana Segre: Borgo Albizi, Teatro del Sale, piazza Alberti
  • Madre Teresa: via dei Calzaiuoli, Convitto della Calza
  • Falcone e Borsellino: in via Santa Monaca e via de’ Neri
  • Pietro Bartolo: via della Spada

Ultime notizie

Incontro con Tomàs Saraceno al cinema Odeon di Firenze

Un documentario e una conversazione aperta al pubblico. Come partecipare all'incontro con l'artista e architetto argentino, protagonista della nuova grande mostra di Palazzo Strozzi

Meyer per amico: gli eventi dell’open day 2020

Cosa non perdere durante la grande festa per bambini dell’ospedale pediatrico di Firenze: magia, sport, personaggi dei cartoon e tanti laboratori. Ingresso gratuito

La bistecca alla fiorentina di Steak Home

Una particolare frollatura e un'esperienza gastronomica dedicata al mondo della ciccia. La nostra recensione su Steak Home di Corso Tintori, dove mangiare una bistecca in compagnia

Gli eventi di Many possible cities alla Manifattura Tabacchi

Arte, musica, incontri e cinema a ingresso gratuito: nell'ex complesso industriale fiorentino torna il festival dedicato al futuro delle nostre città, tra rigenerazione urbana e scelte green