Home Sezioni Cronaca & Politica Autolinee Toscane: nuovi biglietti (anche SMS e app). A Firenze, addio Ataf

Autolinee Toscane: nuovi biglietti (anche SMS e app). A Firenze, addio Ataf

Dove (e come) si comprano i nuovi biglietti di Autolinee Toscane, la società che gestisce i bus urbani ed extraurbani a Firenze e in tutta la Toscana. Il biglietto si può fare anche via SMS o app, ma non a bordo

Autolinee Toscane Firenze Ataf nuovi biglietti dove si comprano biglietto SMS app Tabnet

Dal 1° novembre 2021 i bus hanno cambiato”autista” a Firenze, come in tutta la Toscana: addio ai vecchi tagliandi e agli abbonamenti Ataf, arrivano i nuovi biglietti di Autolinee Toscane che si possono comprare anche via SMS e con l’app Tabnet. Alla guida dei bus della città e dell’intera regione subentra un’unica società. Niente più giglio sul ticket, al suo posto sui tagliandi è raffigurato il profilo del Pegaso. Il biglietto del bus è adesso unico e uguale in tutta la regione, in base a due diverse tariffe.

Questo passaggio di consegne comporta novità per i titoli di viaggio, ma non per il servizio, né per le tariffe e gli orari. Insomma fermate e percorsi rimangono gli stessi e anche i mezzi sono identici, eccetto che per il simbolo del nuovo gestore. Con l’arrivo di Autolinee Toscane, Firenze dice addio ad Ataf dopo 76 anni di storia, di cui 9 come società privatizzata. Con questa rivoluzione su gomma, è stato lanciato il nuovo sito www.at-bus.com, su cui potersi registrare e comprare i nuovi abbonamenti.

Cosa cambia dal 1° novembre sui bus di Firenze: i nuovi biglietti di Autolinee Toscane al posto di quelli Ataf

Dal 1° novembre 2021 anche a Firenze hanno debuttato i nuovi biglietti di Autolinee Toscane: il 31 ottobre è l’ultimo giorno di validità dei tagliandi Ataf o delle altre società di trasporto pubblico locale della regione (CAP a Prato; CTT Nord a Livorno, Lucca, Pisa e Massa-Carrara; Tiemme mobilità a Siena, Arezzo e Grosseto, ecc). Si può ovviamente chiedere il rimborso o il cambio dei vecchi titoli di viaggio (qui i dettagli per Ataf). Restano validi fino alla scadenza gli abbonamenti trimestrali e annuali già rilasciati.

Per viaggiare sui bus toscani i ticket sono di due tipi. Il biglietto verde di Autolinee Toscane con scritto “Urbano Capoluogo” costa 1,50 euro per 90 minuti ed è valido sugli autobus dei capoluoghi di provincia: Arezzo, Firenze (anche sulla tramvia), Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

Il prezzo del biglietto arancioneUrbano maggiore” è invece di 1,20 euro sempre per 90 minuti di viaggio e servirà per salire a bordo dei bus in 18 comuni più grandi: Cecina, Certaldo, Chianciano, Chiusi, Colle Val d’Elsa, Empoli, Follonica, Montecatini, Montepulciano, Pescia, Piombino, Poggibonsi, Pontedera, Portoferraio, Rosignano, San Gimignano, Viareggio e Volterra. Infine il tagliando blu “extraurbano” riporta luogo di partenza e arrivo, con tariffe che cambiano a seconda della fascia chilometrica, ed è valido per 7 giorni dal momento dell’acquisto: rimane disponibile anche il carnet da 4 corse per l’extraurbano.

Dove si comprano i nuovi biglietti di Autolinee Toscane a Firenze (non a bordo)

I nuovi biglietti cartacei di Autolinee Toscane possono essere acquistati dal 1° novembre 2021 nelle 35 biglietterie ufficiali, dislocate nelle principali città, oppure in 3.000 rivendite autorizzate, come bar, tabacchi, supermercati che espongono l’adesivo di AT. Nel primo giorno di servizio, a causa delle chiusure per la festività di Ognissanti, si sono verificati “alcuni disagi nella vendita di biglietti e abbonamenti”, ha spiegato Autolinee Toscane in una nota ufficiale, specificando che dalla giornata successiva biglietterie e rivendite sono pienamente operative.

Inoltre è possibile continuare ad acquistare i biglietti alle macchinette automatiche che si trovano alle fermate della tramvia di Firenze oppure presso le autostazioni dei bus, in tutta la Toscana. Come detto, un biglietto urbano verde può essere utilizzato in qualsiasi capoluogo di provincia toscano.

Al momento non è consentito comprare il biglietto di Autolinee Toscane a bordo dei bus, a causa dell’emergenza Covid, e anche il servizio di acquisto con carta contactless è temporaneamente sospeso. “Stiamo aggiornando i sistemi di bordo per estendere questa funzionalità a tutta la Toscana”, comunica il nuovo gestore unico.

Autolinee Toscane: il numero per il biglietto SMS da cellulare (anche fuori Firenze)

Come succedeva con Ataf, resta anche con Autolinee Toscane la possibilità di comprare il biglietto SMS per il bus urbano e la tramvia, al costo di 1,80 euro, mandando un messaggino sempre al 4880105, un solo numero per tutta la Toscana. La differenza è che non bisogna più scrivere “ATAF”, ma il nome della città, ad esempio “FIRENZE” se si vuole acquistare il biglietto SMS per il trasporto urbano fiorentino o “PISA” se ci si sta spostando nella città della Torre Pendente.

Il servizio è attivo solo per i clienti Tim, Vodafone e WindTre. Alla tariffa del biglietto si aggiunge il costo della richiesta via SMS, 29 cent per Tim e Vodafone, 0,299 euro per WindTre. Non è possibile fare il biglietto extraurbano tramite SMS, ad eccezione che per le tratte extraurbane dell’Isola d’Elba.

L’app di Autolinee Toscane: Tabnet, per comprare biglietti, abbonamenti e carnet

È possibile comprare il biglietto di Autolinee Toscane anche tramite app, scaricando l’applicazione gratuita TABNET per cellulari Android, iPhone iOs e smartphone Huawei: il costo è di 1,50 per l’Urbano capoluogo e di 1,20 euro per l’Urbano maggiore. Disponibile anche il carnet da 10 corse e gli abbonamenti (in quest’ultimo caso se si è registrati sul sito www.at-bus.it). Il pagamento viene fatto abbinando una carta di credito oppure facendo una ricarica in contanti presso le rivendite autorizzate (PuntoLIS).

Una volta comprato con l’applicazione, il biglietto può essere utilizzato entro 12 mesi e va attivato prima di salire a bordo dei mezzi di Autolinee Toscane o  della tramvia di Firenze. Sempre sull’app Tabnet si comprano gli abbonamenti (ma in questo caso è necessaria la registrazione) e anche il carnet da 10 corse. Questi i link diretti per scaricare l’applicazione da Google Play,  dall’App Store di Apple e dall’App Gallery per chi ha un cellulare Huawei.

Come fare l’abbonamento mensile sul sito at-bus.it

Come detto l’abbonamento trimestrale e annuale Ataf rimane valido anche dopo il 1° novembre 2021 sui bus di Firenze, fino alla sua scadenza naturale, mentre per acquistare quello mensile per novembre e i mesi successivi va seguita la nuova procedura di Autolinee Toscane. Qui spieghiamo come fare la registrazione per il nuovo abbonamento, compreso quello Pegaso.

Sul sito di Autolinee Toscane si trovano le FAQ, le risposte ai dubbi più comuni, attivo anche il numero verde 800 14 24 24, che risponde tutti i giorni l’anno, dalle 6 alle 24.